domenica, Dicembre 5, 2021

L’Esercito del Vietnam mostra il “nuovo” semovente da 130 millimetri

-

L’Esercito Popolare del Vietnam ha mostrato pubblicamente il suo nuovo semovente d’artiglieria (SPH) modello PTH130-K225B da 130 millimetri.

Il mezzo, sviluppato dall’Istituto Tecnico Militare, è basato sul cannone M-46 sviluppato in Unione Sovietica ad inizio anni 50′.

Lo sviluppo del PTH130-K225B è iniziato nel 2017 partendo dal Jupiter V di produzione cubana entrato in produzione nel 2006.

L’arma è installata a bordo di un camion 6×6 KrAZ-255 pesantemente modificato.

L’M-46 è stato per diverso tempo una delle migliori soluzioni per l’artiglieria grazie alla lunga gittata, circa 27 chilometri, e l’elevato rateo di fuoco che può arrivare fino a 8 colpi al minuto.

L’assenza di sistemi di calcolo ed assistenza al fuoco, il caricamento manuale e la mancanza di proiettili guidati rendono il sistema adatto a paesi che dispongono di budget per la difesa limitati e non richiedono una elevata precisione.

Ultime notizie

Gli F-35A dell'Aeronautica Militare italiana hanno lasciato la Baltic Air Policing (BAP) venendo sostituiti dagli F-16 della Luchtcomponent.Il cambio...
Le Commissioni Difesa e Bilancio di Camera e Senato hanno espresso parere favorevole al programma pluriennale di ammodernamento e rinnovamento...
Le Forze Armate Serbe acquisteranno nuovi sistemi di difesa aerea Pantsir-S2 di fabbricazione russa. Questo è quanto annunciato dal Ministro...
La Defense Logistics Agency (DLA) ha stipulato un'opzione contrattuale da 316 milioni di dollari per i moduli GPS (M-Code...

Da leggere

Nammo integra il lanciarazzi M72 LAW su un drone

L'azienda norvegese Nammo ha presentato il proprio concept di...

Contratto per la manutenzione dei motori F135 degli F-35 Joint Strike Fighter

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha conferito...