lunedì, Settembre 20, 2021

L’Esercito filippino riceve il suo primo elicottero, donazione di un uomo d’affari

-

L’Esercito filippino ha ricevuto un elicottero multiruolo Bo 105M frutto della generosa donazione dell’uomo d’affari Manuel “Manny” Velez Pangilinan.

Il mezzo ad ala rotante si aggiungerà al neonato reggimento dell’Aviazione dell’Esercito “Hiraya” inaugurato nell’ottobre 2019 composto da Cessna C172 e C421.

L’Esercito filippino si servirà del Bo 105M come elicottero ad interim nell’attesa che l’iter di acquisizione di nuovi velivoli iniziando a costruire tutta la struttura logistica e addestrativa.

Il Bo 105M è praticamente il primo elicottero “militare” per il reggimento “Hiraya” dato che i due Robinson R-44 usati consegnati nel 2020 sono destinati a soli compiti addestrativi ed hanno una livrea civile.

L’elicottero appena consegnato è nella versione VBH (Verbindungshubschrauber) per l’Esercito tedesco con compiti di trasporto e sorveglianza ma non è armato.

Lo Stato Maggiore dell’Esercito starebbe inoltre esercitando una certa pressione sull’Aeronautica affinché parte degli elicotteri possa passare sotto il proprio controllo ad eccezione di quelli destinati al CSAR (Combat Search and Rescue).

Il portavoce dell’Esercito, Col. Ramon Zagala, ha così commentato:

L’Esercito filippino è grato al Sig. Manny V. Pangilinan per la donazione che servirà come catalizzatore per lo sviluppo della componente ad ala rotante dell’Esercito e per migliorare le capacità dell’aviazione dell’Esercito di supporto alle altre agenzie governative durante i disastri e le calamità naturali nel paese.”

Il reggimento “Hiraya” ha sede presso la più grande base militare delle Filippine, Fort Magsaysay, dove è presente una pista di 1,6 km.

Redivivo

Frame del video sul profilo dell’Esercito filippino

Non è stato specificato il “passato” dell’elicottero in questione anche se dal video pubblicato dall’Esercito filippino sul proprio profilo Facebook è possibile dedurre quello che potrebbe essere il numero di serie (5018).

Un elicottero con il medesimo numero di serie, la stessa livrea e numero di registrazione RS-S3699 era operato dalla filippina Aviation Enterprises.

Nel 2013, di ritorno da un volo per il trasporto di materiale umanitario, l’elicottero ha avuto una perdita di potenza ad entrambi i motori ed è finito in mare.

L’equipaggio è stato poi salvato da un C-130 del Corpo dei Marines che ha casualmente captato l’SOS lanciato dal pilota ed ha provveduto a lanciare le zattere di salvataggio.

Secondo Aviation Safety Network ed HeliHub l’elicottero è affondato nella Baia di Manila ed è stato dichiarato “perso”.

Benedizione dell’elicottero

Nella relazione di inchiesta si legge che il Bo 105 è stato rinvenuto da pescatori locali quando le loro reti si sono agganciate al rotore. L’elicottero è stato infine ripescato dalle acque salate 11 giorni dopo l’incidente.

Sul sito web ABPic è però disponibile una foto del medesimo Bo105 in bella presenza scattata nel novembre 2019.

La conferma arriva dalla pagina Pinoy Aviators che afferma che l’elicottero consegnato all’esercito aveva come matricola proprio RP-S3699.

Bo 105

Bo 105 dell’Esercito tedesco

Il Messerschmitt-Bölkow-Blohm Bo 105 è un elicottero leggero bimotore sviluppato nel corso degli anni 60′ nella Germania dell’Ovest ed esportato con successo a molti clienti civili, governativi e militari.

Nel corso del tempo si sono susseguite diverse versioni che variano per prestazioni ed armamento potendo arrivare ad impiegare un massimo di 6 missili Euromissile HOT oppure 8 missili TOW.

Può trasportare fino a quattro passeggeri ed ha un peso massimo al decollo di 2,5 tonnellate.

E’ motorizzato con due motori Allison 250-C20B in grado di erogare 420 hp ciascuno. L’autonomia si attesta a 657 km (1.112 con taniche ausiliarie) mentre la velocità di crociera è di 110 nodi (204 km/h).

La produzione è terminata nel 2001 dopo 1.406 esemplari sostituito dal più moderno EC135.

Immagini: Esercito filippino

Ultime notizie

La Marina degli Stati Uniti ha lanciato con successo due SLBM (Submarine Launched Ballistic Missile) Trident II D5LE dal...
Al team guidato da BAE Systems e formato principalmente da Babcok, SDA e Rolls Royce è stato assegnato dal...
Il Ministero della Difesa spagnolo, attraverso la Direzione Generale degli Armamenti e dei Materiali (DGAM) consegnerà al Ejército del...
Questo “speciale Reparto Alpino” dell’Esercito Italiano è stato creato per decisione e autorizzazione del Capo di Stato Maggiore della...

Da leggere

L’Ejercito del Aire ammoderna la rete radar di sorveglianza a lungo raggio

Il Ministero della Difesa spagnola ha assegnato ad Indra...

Le Filippine al momento rinunciano agli F-16V per motivi di costo

Giovedì il segretario alla Difesa Delfin Lorenzana ha dichiarato...