L’Esercito Indiano vuole acquistare altri quaranta semoventi d’artiglieria K9 Vajra

0
295

A seguito del avvenuta conclusione delle prove eseguite con successo da un terzetto di semoventi K9 Vajra in condizioni climatiche estreme nella regione montuosa del Ladakh, l’Esercito Indiano intende accelerare le procedure di acquisto di un nuovo lotto di K9 Vaijra.

Tale sistema d’artiglieria è stato già ordinato in 100 esemplari nel 2017 per armare almeno cinque reggimenti più le scorte e gli esemplari da destinare al addestramento.

L’Esercito Indiano ha apprezzato le capacità del K9 Vajra di operare nel difficile contesto montuoso della regione del Ladakh e, pertanto, avrebbe deciso di acquistare altri quaranta semoventi per armare due reggimenti d’artiglieria stanziati in quell’area.

La regione del è un’area particolarmente calda in quanto si trova lungo la contesa area di confine con la Cina; per tale motivo, per l’Esercito Indiano è prioritario schierare sistemi d’arma moderni e potenti per contrastare il potente vicino.

Il K9 Vajra è la versione indiana del sud coreano K9 Thunder; Hanwha ha concesso a Larsen and Toubro (L&T) la licenza di costruzione ed ha trasferito la relativa tecnologia. E’ stato curato particolarmente l’allestimento per renderlo idoneo all’impiego nelle vaste aree desertiche od aride del sub continente indiano.

La commessa iniziale dei 100 esemplari è stata esaurita da L&T nel corso dei primi mesi di quest’anno.

Con lo speciale munizionamento a lunga gittata HE-RAP il K9 Vajra è in grado di colpire obiettivi posti ad oltre 50 km di distanza. Le gittate ordinarie variano tra i 30 ed i 40 km a seconda del munizionamento impiegato. E’ un mezzo il cui peso in assetto di combattimento è di poco inferiore alle cinquanta tonnellate; è dotato di blindatura resistente al calibro 14,5 mm. Il Vajra è armato con un cannone Hyundai WIA CN98 155/52 mm assistito da un sistema di alimentazione semiautomatico e da un sistema di controllo del fuoco, può trasportare sino a 48 proiettili.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui