martedì, Luglio 27, 2021

L’Esercito italiano durante Combined Resolve XV [Foto/Video]

-

Carri armati C1 Ariete del 132° Reggimento e l’11° Reggimento bersaglieri assieme a diversi mezzi tra cui Dardo, Lince, camion Astra e M577 hanno partecipato all’importante esercitazione multinazionale a guida statunitense Combined Resolve XV.

L’esercitazione, che si è tenuta tra il 1 febbraio ed il 5 marzo in Germania, ha visto coinvolti oltre 4.700 partecipanti da 10 paesi alleati (Bosnia-Herzegovina, Georgia, Italia, Kosovo, Lituania, Macedonia del Nord, Polonia, Romania e Stati Uniti).

Lo scopo di Combined Resolve XV è valutare il grado di prontezza al combattimento del 1st Armored Brigade Combat Team, 1st Cavalry Division insieme agli alleati regionali e migliorare l’interoperabilità.

“Questo è un momento entusiasmante per partecipare all’addestramento dell’Esercito degli Stati Uniti in Europa e Africa con i nostri alleati e partner multinazionali”, ha detto il Col. Monte ‘Rone, comandante, 1st Cavalry Division. “Combined Resolve XV è un’eccellente opportunità per sviluppare la disponibilità delle unità e migliorare l’interoperabilità con i nostri alleati e partner. Non vediamo l’ora di migliorare le capacità critiche di combattimento della guerra che consentiranno alla squadra di combattere e vincere. E sì, vincere conta! Per vincere, dobbiamo essere altamente preparati, disciplinati e in forma. Combined Resolve XV consentirà ai comandanti di valutare le prestazioni delle unità e perfezionare i piani di addestramento in preparazione a Defender 21 “.

Tutti i partecipanti hanno seguito le linee guida, spostamenti e tamponi, in base al protocollo di mitigazione del COVID 19.

Comunicato stampa 7th Army Training Command: qui

Ultime notizie

La Guardia Costiera del Vietnam ha ricevuto il CSB 8021, il secondo cutter classe Hamilton ceduto dal Governo degli...
BAE Systems ha ricevuto un contratto da 117 milioni di dollari dalla Lockheed Martin per produrre sensori di ricerca...
Saab ha consegnato a Boeing, capofila del programma T-7A Red Hawk, la seconda sezione posteriore del aereo, fin qui...
Hensoldt, fornitore di soluzioni di sensori, fornirà nuovi radar alle Forze Armate tedesche per modernizzare la sorveglianza dello spazio...

Da leggere

Esercitazione Shark Hunt 2021 nell’Atlantico settentrionale

Il 23 luglio, il comandante della Task Force 69...

I CH-149 Cormorant canadesi raggiungono il traguardo delle centomila ore di volo

Lo scorso 22 luglio la Royal Canadian Air Force...