mercoledì, Gennaio 19, 2022

L’esercito maliano si espanderà con 10.000 nuove reclute

-

Il Primo Ministro del Mali, Boubou Cisse, ha annunciato che saranno reclutati circa 10.000 nuovi soldati per rafforzare la sicurezza del Paese.

In occasione di una visita nella regione centrale di Gao, il Primo Ministro ha spiegato che il forte aumento del personale è connesso alla sempre più decisa attività dei gruppi islamici radicali, Boko Haram ed Isis in primis, che imperversano nell’area del Paese e nel Sahel.

Risultati immagini per mali

Peraltro, non sono stati forniti dettagli sul costo del mantenimento di queste nuove unità. Il Mali ha già in servizio migliaia di soldati che dal 2012 combattono i gruppi estremisti. Nel Paese opera la coalizione internazionale a guida francese che ha lanciato nel 2014 l’Operazione Barkhane attiva nella regione del Sahel.

Domenica scorsa si è registrato un violento attacco ad un’installazione militare nella regione centrale di Ségou, in occasione del quale sono caduti 19 soldati ed altri cinque sono rimasti feriti. 

Foto Reuters

Ultime notizie

La Royal Australian Air Force (RAAF) ha ricevuto la prima testata BLU-111 (AUS) B/B prodotta in Australia per le Guided...
La fregata FREMM Carlo Margottini della Marina Militare ha eseguito manovre navali insieme alle unità della Sesta Flotta dell'U.S....
Il Lockheed Martin Sikorsky-Boeing SB>1 DEFIANT ha completato con successo i voli di prova del profilo di missione FLRAA...
Le rotte seguite dagli aerei in Europa stanno diventando di giorno in giorno sempre più interessanti da analizzare.A causa...

Da leggere

L’IRIS-T SLM è stato sottoposto con successo a diversi lanci di prova in condizioni operative realistiche

Verso la fine dell'anno 2021, Diehl Defence ha stabilito...

Sistemi di camuffamento multispettrale Barracuda di Saab per la Francia

Saab ha firmato un contratto quadro per la fornitura...