mercoledì, Dicembre 8, 2021

L’Esercito turco riceve gli M60TM [Foto]

-

L’Esercito turco ha iniziato a ricevere i carri armati M60TM aggiornati dall’azienda nazionale Aselsan.

Gli M60TM hanno ricevuto alcune migliorie per incrementarne la protezione e le capacità di combattimento.

La necessità impellente di aggiornare gli M60T è divenuta prioritaria durante l’operazione militare “Euphrates Shield” in Siria dove la proliferazione di armi anticarro ha non ha reso facile la vita dei carristi di Erdogan.

Le novità

Gli M60TM sono dotati del sistema di protezione attiva PULAT, sviluppato dalla stessa Aselsan, che garantisce tempi di intervento rapidi contro RPG e ATGM.

Sistema PULAT
Funzionamento del PULAT
“Cilindro” del sistema PULAT in fase di uscita

E’ stato integrato il TEPES (Telescopic Periscope System), posto sulla sinistra della torretta.

Il TEPES
Il TEPES in posizione estesa

Per migliorare ulteriormente la capacità di difesa è presente un sistema di allerta laser (TLWS).

Sistema di allerta laser

Il sistema di video-sorveglianza a 360° “YAMGÖZ” migliora la situation awareness.

Posizione di una delle quattro telecamere
Schema del sistema YAMGÖZ

E’ presente una mitragliatrice remotizzata SARP prodotta da Aselsan.

Mitragliatrice remotizzata

Il sistema di condizionamento è stato progettato per poter supportare missioni in luoghi particolarmente afosi.

Sistema di condizionamento

Per migliorare la resistenza “passiva” sono state applicate piastre balistiche “Koruma”

Video

Foto e video SavunmaSanayii

Ultime notizie

The Government has sent the request for a parliamentary opinion on the ministerial decree scheme forapproval of the multi-year...
The Defence and Budget Committees of the House and Senate have expressed a favorable opinion on the multi-year program...
L’Onorevole Erica Mazzetti, di Forza Italia e membro dell'VIII Commissione, ha visitato il Centro di Addestramento Paracadutismo di Pisa, eccellenza toscana, accompagnato...
Sikorsky Aircraft Corporation, una azienda controllata da Lockheed Martin, si è aggiudicato un contratto del valore di circa...

Da leggere

Rinnovamento delle linee navi ausiliarie della Marina Militare

Il Governo ha trasmesso la richiesta di parere parlamentare...

Primi tiri al poligono per la copia turca del cannone 76/62 di OTO

Alla presenza del Ministro della Difesa di Ankara, Hulusi...