venerdì, Gennaio 27, 2023

Lettonia interessata all’acquisto di droni Bayraktar TB2

Il Ministro della Difesa lettone, Artis Pabrikis, ha confermato che c’è interesse ad acquistare dalla Turchia un non specificato quantitativo di velivoli a pilotaggio remoto Bayraktar TB2.

Pabrikis ha fatto diretto riferimento durante un intervista a Nikkei Asia ai droni armati che “i militari ucraini stanno usando contro l’invasione delle Forze russe.”

Non c’è ancora una tempistica e non ci conosce lo stato di avanzamento delle trattative ma la speranza del Ministro della Difesa di Riga è quella di acquistare i droni “il prima possibile”.

Allo stato attuale la Lettonia non ha velivoli ad ala fissa da combattimento e l’Aeronautica si compone di tre Antonov An-2 da trasporto, quattro elicotteri Mil Mi-17, con quattro elicotteri Sikorsky UH-60 e due velivoli da addestramento Pelegrin Tarragon in ordine.

La sicurezza dello Spazio Aereo della Lettonia è assicurato dalla NATO tramite la missione Baltic Air Policing.

CORRELATI

POTREBBE INTERESSARTI