martedì, Luglio 27, 2021

L’India completa la produzione su licenza dei Sukhoi Su-30MKI

-

L’Hindustan Aeronautics Limited (HAL) ha allestito l’ultima coppia di Sukhoi Su-30MKI dei 222 aerei costruiti su licenza russa.

I due velivoli, ormai pronti, saranno consegnati all’Aeronautica Indiana entro il corrente mese di febbraio.

L’India ha acquistato un totale di 272 caccia bombardieri multiruolo Su-30MKI, di cui i primi cinquanta direttamente dalla Russia. La produzione su licenza in India, con trasferimento di tecnologia da parte di Sukhoi, è iniziata nel 2004 e si è protratta per circa sedici anni.

Attualmente, l’Aeronautica Indiana ha deciso di modificare quaranta Su-30MKI per renderli idonei all’impiego del missile da crociera supersonico BrahMos, frutto della cooperazione russa-indiana, impiegato a bordo delle principali unità della Marina Indiana ed a terra dalle unità della difesa costiera dell’Esercito Indiano. L’impiego di questo potente missile conferisce all’Aeronautica Indiana importanti capacità di strike ed interdizione navale a lungo raggio.

Al momento sono in corso negoziati tra Nuova Delhi e Mosca per un lotto ulteriore di 12 Su-30MKI destinati a colmare le perdite registrate in questi anni. Peraltro, secondo i media indiani le parti appaiano abbastanza distanti dal chiudere l’accordo a causa del prezzo richiesto dalla Russia.

Parallelamente alla chiusura dell’attività di montaggio, HAL provvederà ad aumentare i Su-30MKI annualmente sottoposti ad attività di manutenzione, vero “Tallone d’Achille” dell’Aeronautica Indiana afflitta da pesanti tassi di perdite a causa della cattiva o scarsa manutenzione dei velivoli.

Con la prossima chiusura della linea di montaggio del Sukhoi Su-30MKI per esaurimento delle commesse interne, HAL ora è concentrata sul prossimo allestimento di 83 caccia bombardieri leggeri (LCA) Tejas-MK-1A, il cui contratto è ormai prossimo ad essere siglato formalmente.

Ultime notizie

La Guardia Costiera del Vietnam ha ricevuto il CSB 8021, il secondo cutter classe Hamilton ceduto dal Governo degli...
BAE Systems ha ricevuto un contratto da 117 milioni di dollari dalla Lockheed Martin per produrre sensori di ricerca...
Saab ha consegnato a Boeing, capofila del programma T-7A Red Hawk, la seconda sezione posteriore del aereo, fin qui...
Hensoldt, fornitore di soluzioni di sensori, fornirà nuovi radar alle Forze Armate tedesche per modernizzare la sorveglianza dello spazio...

Da leggere

HENSOLDT vince il contratto per la sorveglianza dello spazio aereo tedesco

Hensoldt, fornitore di soluzioni di sensori, fornirà nuovi radar...