sabato, Ottobre 23, 2021

Lo SPIKE Team Trainer in Lettonia

-

All’inizio del mese di ottobre, le Forze Armate Nazionali Lettoni hanno completato l’installazione del nuovo sistema Team Trainer all’avanguardia per i missili SPIKE. Il nuovo sistema addestrerà le forze lettoni ad impiegare i missili SPIKE LR2 (e la prima versione LR) e SR di Rafael, acquistati da EuroSpike, la joint venture creata da Rafael, Diehl Defence e Rheinmetall Electronics.

SPIKE STT LATVIA (1)

Lo STT (SPIKE Team Trainer), è stato installato alla fine di agosto 2020 da squadre di Rafael ed EuroSpike.

Lo SPIKE Team Trainer simula sfide di gestione della battaglia in tempo reale, come il comando e il controllo di più lanciatori, l’addestramento in sinergia tra le posizioni di osservazione e fuoco nonché addestra i cannonieri ed i comandanti nella gestione di diversi scenari.

Immagine

Infatti, lo SPIKE Team Trainer simula in modo univoco diversi scenari ambientali su un database del terreno reale con condizioni di visibilità e stagioni variabili. Può essere sviluppato e regolato in base alla richiesta specifica del cliente e può includere l’analisi della minaccia reale, dottrina di combattimento e linea di condotta del nemico prevista.

Lo SPIKE LR2 è un missile di quinta generazione con un raggio d’azione di 5,5 km mentre lo SPIKE SR è un missile che ha un raggio d’azione massimo di 2 km.

La STT fornisce gli artiglieri SPIKE LR2 e SPIKE SR, i comandanti di squadra e di sezione, l’addestramento completamente simulato sul campo di battaglia, migliorando sia i livelli di artiglieria che di comando e di controllo, guidando l’artigliere attraverso tutte le fasi della sequenza di tiro dalla sorveglianza VIS o IR di un’immagine simulata fino all’impatto del bersaglio.

I plotoni dI addestramento SPIKE passano attraverso un ciclo completo di pianificazione della missione, esecuzione della missione e debriefing dettagliato dopo l’azione in base ai dati raccolti durante lo scenario, che è completamente documentato (comprese le registrazioni video, audio e radio), consentendo un debriefing ottimale post-missione.

Lo SPIKE SR è un leggero missile usa e getta spara-e-dimentica, efficace fino a 2 km. Con un peso di soli 10 kg, e con un doppio sensore di ricerca, la SPIKE SR permette alla fanteria in manovra di acquisire e ingaggiare bersagli in rapido movimento a corto raggio, grazie al suo tracker avanzato.

L’SPIKE LR2 è un missile polivalente di quinta generazione. Con una migliore quantità di ingaggio fino a 5,5 km, SPIKE LR2 pesa solo 13 kg, possiede una maggiore letalità, funzionalità avanzate di tracciamento del bersaglio e un nuovo miglioramento dell’allocazione target di terze parti abilitato alla rete con un assemblaggio IMU (Inertial Measurement Unit) incorporato.

Fonte e foto Rafael Advanced Defense Systems Ltd

Ultime notizie

Giovedì 28 ottobre, alle ore 18.30, a bordo della portaerei Cavour ormeggiata nel porto di Civitavecchia, le capacità della...
Il Generale di Brigata Beniamino Vergori cede il comando della Brigata Paracadutisti “Folgore” al fratello parigrado Roberto.Pisa, 22 ottobre...
L’elicottero a pilotaggio remoto AWHero ha ottenuto la certificazione militare basica dalla DAAA (Direzione degli Armamenti Aeronautici e per l’Aeronavigabilità). L’importante...
La turbolenta vicende del carro armato Altay di fabbricazione turca potrebbe essere giunta ad un punto di svolta.Infatti,...

Da leggere

Consegnato all’Argentina il terzo pattugliatore oceanico

Naval Group ha consegnato alla Marina Argentina il terzo...

Pensionamento per gli AH-1 Firewatch dell’U.S Forest Service

La flotta di AH-1 Firewatch "Cobra" dell'U.S Forest Service...