Lockheed Martin consegna il 500° esemplare di Super Hercules

0
395
The 500th C-130J Super Hercules delivered by Lockheed Martin is a C-130J-30 airlifter operated by the West Virginia Air National Guard. (Lockheed Martin photo by David Key)

Lockheed Martin ha consegnato il 500° esemplare del velivolo da trasporto tattico C-130J Super Hercules.

Il velivolo in questione è un C-130J-30, la versione allungata del Super Hercules, che è stato assegnato al 130th Airlift Wing situato presso la McLaughlin Air National Guard Base a Charleston nel West Virginia.

Gli Stati Uniti possiedono e gestiscono la più grande flotta di Hercules e Super Hercules al mondo; oltre nei reparti dell’USAF, dell’ANG e della Air Reserve, il Super Hercules è impiegato dal USMC e dalla USCG.

Il C-130J Super Hercules rappresenta la più moderna versione in produzione del leggendario aereo C-130 Hercules. Scelta dal trasporto aereo di 26 operatori in 22 nazioni, la flotta globale di C-130 ha superato oltre 2 milioni di ore di volo e detiene più di 54 record mondiali.

Definito dalla sua versatilità, ci sono 17 diverse configurazioni di missione del C-130J che includono trasporto (militare e commerciale), consegna di aiuti umanitari, combattimento, supporto in caso di calamità naturali, medevac, ricerca e soccorso, ricognizione meteorologica e rifornimento aereo.

Il C-130J-30 Super Hercules (che è 15 piedi/4,6 metri più lungo dei precedenti modelli C-130) offre miglioramenti rispetto ai modelli precedenti, come l’aumento del 30% della capacità di carico, poco meno del 15% di risparmio di carburante, miglioramento del 20% del raggio d’azione, suite di protezione avanzata integrata, avionica digitale e doppio HUD per i piloti in cabina nonché capacità di autodiagnosi dei guasti.

Fonte Lockheed Martin

Foto Lockheed Martin/David Key

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui