sabato, Ottobre 16, 2021

Lockheed Martin consegna l’arma laser HELIOS all’U.S. Navy

-

La Lockheed Martin ha annunciato di aver consegnato all’U.S. Navy il sistema d’arma laser HELIOS per la successiva integrazione e prove.

L’High Energy Laser with Integrated Optical-dazzler and Surveillance (HELIOS) sarà installato sul cacciatorpediniere classe Arleigh Burke USS Preble costituendo un grande passo avanti verso l’agognato traguardo dell’operatività per questo tipo di sistemi.

Si tratta inoltre della prima volta che il Dipartimento della Difesa acquista un laser ad alta energia per essere installato in modo permanente.

Il via arriva dopo che in un recente test il laser ha dimostrato di poter generare una potenza superiore ai 60 kW così come preventivato.

La Lockheed Martin ha completato il Critical Design Review (CDR) e la Navy Factory Qualification nel 2020.

L’USS Preble (DDG-88) è un cacciatorpediniere della classe Arleigh Burke della Flight IIA varato il 1 giugno 2001 ed entrato in servizio il 9 novembre 2002.

Nell’agosto del 2020 BAE Systems ha ricevuto un contratto da 103,5 milioni di dollari per l’ammodernamento dell’USS Preble che sarà completato tra l’ottobre 2020 ed il febbraio 2022. Proprio durante questo periodo sarà installato il laser HELIOS.

Ultime notizie

Naval Group ha consegnato alla Marina Argentina il terzo pattugliatore oceanico l'OPV A.R.A. Storni.La nave, come la precedente...
L'U.S. Army Sentinel A4 Program Office ha assegnato un contratto con procedura velocizzata a Lockheed Martin per iniziare la...
Il cantiere navale francese OCEA ha confermato l'ordine da parte della Marina della Nigeria per una seconda unità idrografica.La...
Russia e Cina hanno pesantemente criticato la nuova alleanza tra Stati Uniti, Regno Unito e Australia (AUKUS) affermando che...

Da leggere

Un F-15E Strike Eagle dell’USAF ha sganciato la GBU-72 da 5.000 libbre

Durante un test di prova eseguito lo scorso 7...

Il Norway Italy Reprogramming Lab del F-35 è stato formalmente accettato

Lo scorso 22 settembre, il Laboratorio di Riprogrammazione Norvegia...