fbpx

Lockheed Martin continua lo sviluppo delle capacità critiche del F-35

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha assegnato a Lockheed Martin un contratto a tempo indeterminato del valore di 1,43 mld di dollari per continuare lo sviluppo delle capacità di guerra critiche dell’F-35 Lightning II.

Nell’ambito del detto contratto è incluso lo sviluppo del Electronic Warfare Band 2/5 Radar Warning Receiver, del Modernized Countermeasure Controller, del Multi-ship Infrared Search and Track Increment 2, e del Beyond Line of Sight communications.

Tali migliorie nonché il supporto all’addestramento richiesto e lo sviluppo di sistemi di dati di combattimento saranno resi disponibili per i velivoli di produzione dei Lotti 16 e 17 per l’Aeronautica, la Marina ed il Corpo dei Marines degli Stati Uniti, i clienti delle vendite militari estere (FMS) ed i partecipanti al programma Joint Strike Fighter non statunitensi.

I lavori di questa commessa saranno eseguiti negli Stati Uniti e dovrebbero essere completati entro il marzo 2028.

Fonte U.S. Department of Defense

Foto@USAF

Articolo precedente

Sistema di difesa costiero NSM per la Lettonia

Prossimo articolo

HENSOLDT ammoderna i radar controfuoco COBRA

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog

Ultime notizie