domenica, Ottobre 24, 2021

Lockheed Martin continua lo sviluppo dello JASSM

-

Lockheed Martin si è aggiudicata un contratto da 42 milioni di dollari per lo sviluppo dell’AGM-158 Joint Air-to-Surface Standoff Missile (JASSM).

I lavori riguarderanno l’aggiornamento del sistema GPS dell’arma e l‘impiego di cavi Gigabit nell’unità di controllo.

LM ha già consegnato oltre 2.000 missili JASSM compresi quelli dalla variante a lungo raggio JASSM-ER che raggiunte i 925 km di gittata.

JASSM durante la valutazione della testata di guerra nell’ottobre 2009 (Foto: USAF)

Il missile è stato progettato per offrire una ridotta segnatura radar ed è dotato di una testata di guerra dal peso di 454 kg.

E’ stato esportato con successo in Australia, Finlandia e Polonia.

E’ lanciabile da B-1,B-2,B-52,F-15E,F-16,F/A-18 ed in futuro anche da F-35.

Immagine di copertina: U.S. Air Force Major Jacob Rohrbach, a pilot assigned to the 40th Flight Test Squadron at Eglin Air Force Base, Florida, releases the first Joint Air-to-Surface Standoff Missile Extended Range, or JASSM-ER, from an F-16 over the Gulf of Mexico on September 19th, 2018. The test gathered data on safe separation and software integration of the JASSM-ER, and demonstrated the Eglin test range’s ability to monitor and control test items in flight over the Gulf of Mexico.

Ultime notizie

Fondo per l'innovazione della NATOLo scorso venerdì 22 ottobre 2021, a Bruxelles in una cerimonia per la firma ospitata...
Come annunciato dal Ministero della Difesa della Lituania sono state ultimate le consegne del lotto aggiuntivo di 42 autocarri...
Israel Weapon Industries – un membro del gruppo SK (fondato da Mr. Samy Katsav) leader nella produzione di armi...
La DMO, l'agenzia che cura gli appalti militari dei Paesi Bassi, ha appena eseguito un ordine a favore di...

Da leggere

Motore e trasmissione sud coreana per il carro armato turco Altay

La turbolenta vicende del carro armato Altay di fabbricazione...

Le principali novità del summit NATO

Fondo per l'innovazione della NATOLo scorso venerdì 22 ottobre...