fbpx

L’Olanda inizia a operare con i nuovi MQ-9A Block 5 da Curaçao

La Royal Netherlands Air Force (RNLAF) ha ricevuto tre MQ-9A Block 5 Remotely Piloted Aircraft (RPA) e due Mobile Ground Control Station dalla General Atomics Aeronautical Systems. L’RNLAF inizierà a operare con gli MQ-9A alla fine di questo mese da Curaçao per fornire una sorveglianza a lungo raggio e persistente per supportare le missioni che proteggono gli interessi nazionali dei Paesi Bassi.   

“Siamo entusiasti di ricevere i nostri aerei e iniziare subito a operare con loro. L’MQ-9A Reaper sarà molto prezioso per le operazioni basate sull’informazione con la Royal Netherlands Air Force e le forze armate olandesi in generale. Testeremo e valuteremo operativamente il sistema durante il nostro dispiegamento a Curaçao e ci aspettiamo che sia una risorsa preziosa per il comandante delle forze olandesi nei Caraibi”, ha affermato il Tenente Colonnello Boudewijn Roddenhof, comandante dello Squadrone 306 dell’RNLAF, che opererà con i nuovi MQ-9A.

La consegna dei primi tre dei quattro MQ-9A, delle loro stazioni di controllo a terra (GCS) e delle attrezzature di supporto fa parte di una vendita militare straniera (FMS) dell’USAF allA RNLAF.

“Siamo entusiasti di fornire le capacità uniche del nostro MQ-9A Block 5 RPA nei Paesi Bassi e sappiamo che questa capacità migliorerà significativamente le loro operazioni”, ha affermato Robert Schoeffling, vicepresidente per lo sviluppo strategico internazionale di GA-ASI.

MQ-9A Block 5 ha una durata di oltre 27 ore, velocità di 240 KTAS e può operare fino a 50.000 piedi. Ha una capacità di carico utile di 3.850 libbre (1.746 chilogrammi) che include 3.000 libbre (1.361 chilogrammi) sotto i piloni esterni. Fornisce una capacità di sorveglianza persistente e di lunga durata con video full-motion e radar ad apertura sintetica/indicatore di bersagli mobili/radar marittimo. Un velivolo estremamente affidabile, l’MQ-9A Block 5 è dotato di un sistema di controllo del volo resistente ai guasti e di un’architettura di sistema avionica tripla ridondante. È progettato per soddisfare e superare gli standard di affidabilità degli aeromobili con equipaggio.

Fonte e foto General Atomics Aeronautical Systems Inc.

Articolo precedente

Volo record di 39 ore per lo Stalker VXE di Lockheed Martin Skunk Works

Prossimo articolo

Il Super Tucano ha superato il mezzo milione di ore volate

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ultime notizie