L’ordine spagnolo amplia il ruolo di Typhoon nel garantire la difesa aerea europea

0
302

L’annuncio fatto oggi all’ILA Berlin International Air Show vedrà il numero di Typhoon in Europa aumentare a 545 aeromobili, consegnati o ordinati.

L’ordine vedrà il consorzio Eurofighter consegnare velivoli per l’aeronautica militare spagnola dotati di un nuovo radar avanzato a scansione elettronica, assicurandosi che sia pronto per far parte del futuro spazio di battaglia negli anni 2060 e oltre.

BAE Systems guida la progettazione, lo sviluppo, la produzione, l’aggiornamento e il supporto complessivi per i velivoli Typhoon nel Regno Unito. BAE Systems è responsabile della produzione di oltre un terzo dei componenti per ogni aeromobile spagnolo, inclusa la fusoliera anteriore e la coda dell’aereo, con un contratto del valore di oltre 500 milioni di sterline.

Andrea Thompson , Managing Director – Europe & International per il settore aereo di BAE Systems, e Presidente del Consiglio di Sorveglianza di Eurofighter, ha dichiarato:

“L’impegno del governo spagnolo nell’acquisto di ulteriori Typhoon rafforza la sua posizione di uno degli aerei militari da combattimento di maggior successo al mondo.

“Ogni giorno vediamo l’importante ruolo che svolge nel garantire la sicurezza aerea nei cieli d’Europa e questo investimento rafforza solo la partnership internazionale su cui Eurofighter è alla base.

“Il fatto che un operatore Typhoon esistente si impegni ad acquistare aeromobili aggiuntivi non fa che rafforzare la loro fiducia nell’aeromobile e nelle sue prestazioni.

“Il nostro personale lavorerà ora al fianco dei nostri partner Eurofighter per assicurarci di fornire all’aeronautica spagnola l’aereo di cui ha bisogno per proteggere i suoi cieli per i decenni a venire”.

L’annuncio da parte della Spagna segue un ordine per 38 nuovi Typhoon per la Germania nel novembre 2020. Sono ora in corso i lavori per la produzione di componenti per questi velivoli presso le strutture di BAE Systems a Samlesbury e Warton, nel Lancashire, con team di ingegneri che supportano il lavoro su nuovi radar avanzati e sensori.

Più di 5.000 dipendenti di BAE Systems supportano direttamente il programma Typhoon nel Regno Unito, sostenendo più di 10.000 posti di lavoro nell’economia del Regno Unito nel suo insieme.

L’ordine dalla Spagna mantiene la continuità della produzione di Typhoon nel Regno Unito oltre la metà del decennio.

L’assemblaggio finale dell’aereo per la Spagna sarà effettuato da Airbus a Getafe, in Spagna, con consegne previste a partire dal 2025. L’aereo Typhoon sostituirà il vecchio aereo spagnolo F-18 Hornet con base presso la base aerea di Gando nelle Isole Canarie.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui