mercoledì, Gennaio 19, 2022

L’U.S. Air Force punta ad Hermeus per un “Air Force One” ipersonico

-

L’azienda aeronautica Hermeus ha annunciato che collaborerà con l’USAF e il Presidential and Executive Airlift Directorate per fornire al Dipartimento della Difesa un sistema di trasporto ipersonico.

Conseguentemente, l’Hermeus ha ricevuto un contratto da 1,5 milioni di dollari per valutare il potenziale di un ipotetico velivolo da trasporto ipersonico militare da 9-19 posti.

Il contratto arriva a seguito del test, concluso con successo a febbraio 2020 da Hermeus, di un motore in grado di spingere un aereo a Mach 5 dopo appena 9 mesi di sviluppo.

Secondo AJ Piplica, direttore generale di Hermeus, l’aereo del Presidente non differirà molto dalla versione commerciale che l’azienda intende proporre al mercato: una capacità di 20 passeggeri ed una autonomia di 7.410 km.

Il contratto appena siglato si concentra inoltre su aspetti di tipo logistico (aeroporti) e tecnici (sistemi di comunicazione, controllo del traffico aereo, etc).

Piplica ha inoltre dichiarato che il primo volo prova si terrà indicativamente tra due o tre anni.

Per la fine del 2020 Hermeus completerà lo sviluppo del propulsore.

Ultime notizie

La Royal Australian Air Force (RAAF) ha ricevuto la prima testata BLU-111 (AUS) B/B prodotta in Australia per le Guided...
La fregata FREMM Carlo Margottini della Marina Militare ha eseguito manovre navali insieme alle unità della Sesta Flotta dell'U.S....
Il Lockheed Martin Sikorsky-Boeing SB>1 DEFIANT ha completato con successo i voli di prova del profilo di missione FLRAA...
Le rotte seguite dagli aerei in Europa stanno diventando di giorno in giorno sempre più interessanti da analizzare.A causa...

Da leggere

C-17 del Regno Unito all’Ucraina con missili anti-carro evitando la Germania

Il Governo di Sua Maestà sta inviando in Ucraina...