martedì, Agosto 3, 2021

L’Ungheria riceve 16 elicotteri Airbus H145M

-

L’Aeronautica ungherese ha ricevuto un totale di 16 dei 20 elicotteri Airbus H145M ordinati grazie all’arrivo di quattro esemplari avvenuto martedì 15 dicembre.

Gli elicotteri sostituiranno il mix “sovietico” attualmente in uso e la prossima consegna di due esemplari avverrà nel marzo 2021.

Il Comandante dell’Aeroporto di Szolnok ha affermato che “passare da elicotteri di costruzione sovietica di 60 anni fa all’Airbus H145M è un grande passo avanti”.

Dieci esemplari sono stati ordinati nella variante da combattimento e ricerca e soccorso ed l’altra metà per compiti di trasporto.

Gli elicotteri “ungheresi” saranno equipaggiati con un sistema di discesa rapida, torretta ad alta definizione, doppio gancio per il carico, verricello, protezione balistica e sistema di contromisure elettroniche.

Grazie a questa dotazione gli H145M potranno essere impiegati sia in missioni di Ricerca e Soccorso (SAR) che in supporto alle Operazioni Speciali così come ricognizione e posto comando.

Airbus H145M

Airbus H145M (Fonte:Gunnar Ries zwo)

La versione -M è la versione militare dell’H145M e può essere equipaggiata con protezioni balistiche, serbatoi auto sigillanti, torretta elettro-ottica infrarosso, sistemi di navigazione e comunicazione con standard militari e sistemi di protezione.

La Germania intende ordinare un totale di 60 H145M per le Forze Armate.

Video

Immagini: Airbus e Ministero della Difesa ungherese

Ultime notizie

Lo scorso 31 luglio a Groton nel Connecticut, il più recente sottomarino d'attacco (SSN) classe Virginia della US Navy,...
“Il primo appontaggio di un moderno aereo F-35B della Marina Militare sul ponte della sua portaerei, Nave Cavour, avvenuto...
Il Dipartimento di Stato di Washington ha approvato una possibile vendita militare straniera (FMS) al Governo della Thailandia di missili Javelin...
Secondo quanto riportato dal quotidiano giapponese Yomiuri, il Giappone inizierà i lavori sulla JS Kaga verso fine anno.I lavori...

Da leggere

Nuovo contratto da 250 milioni di sterline per il Tempest

Il Ministero della Difesa del Regno Unito ha assegnato...

L’NF-16D VISTA è stato rinominato X-62A

Il velivolo simulatore in volo variabile NF-16D (VISTA) è...