fbpx

L’US Army inaugura una base permanente in Polonia

Nella città di Poznań in Polonia occidentale, a Camp Kosciuszko, l’US Army ha inaugurato ufficialmente, alla presenza del Ministro della Difesa Nazionale Polacca, Mariusz Blaszczak, e dell’Ambasciatore degli Stati Uniti a Varsavia, Mark Brzezinski, la prima nuova base permanente sul suolo polacco, l’U.S. Army Garrison-Poland.

L’infrastruttura è destinata ad ospitare il quartier generale del comando avanzato del V° Corpo del US Army.

Già Area Support Group Poland (ASG-P), la base è stata innalzata di grado ed importanza diventando U.S. Army Garrison-Poland.

La base ha normalmente un organico ridotto integrato da un corposo numero di civili; ovviamente, in caso di rischieramento del comando avanzato del V° Corpo il personale militare ospitato aumenta in modo esponenziale.

Strutture simili dell’US Army esistono in altri otto Paesi dell’Europa, tra cui Belgio, Germania ed Italia (a Vicenza).

Secondo il Ministro Mariusz Blaszczak, la presenza permanente dei soldati del V° Corpo in Polonia svolge un ruolo vitale aumentando ed assicurando la prontezza operativa.

Al momento, in Polonia le Forze Armate Statunitensi, compresa la Guardia Nazionale, schierano circa 10.000 militari impegnati in rotazioni a cadenza quasi annuale, per rinforzare la difesa della Polonia (e i Paesi Baltici) e del fianco orientale della NATO, in risposta alle minacce provenienti da Mosca dopo l’invasione russa dell’Ucraina.

Fonte e foto @Ministero della Difesa Nazionale Polacca

Articolo precedente

Il sottomarino “Humaitá” alle prove prima dell’ingresso ufficiale in servizio

Prossimo articolo

Gli Stati Uniti rafforzano la loro presenza nelle Filippine

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog

Ultime notizie