fbpx

L’US Navy ammoderna gli F-5N/F Adversary Aircraft

Vertex Aerospace LLC. si è aggiudicata un contratto del valore di 458 milioni di dollari, a prezzo fisso e indeterminato, per la fornitura di servizi di stand-up di nuovi siti di deposito, nonché di manutenzione organizzativa, intermedia e limitata a livello di deposito e di supporto logistico per l’F-5 Adversary Aircraft per la Marina e il Corpo dei Marines.

I lavori della commessa saranno svolti in varie località degli Stati Uniti e si prevede che saranno completati nel novembre 2028.

Al momento dell’aggiudicazione non è previsto l’impiego di fondi; i fondi saranno impiegati per i singoli ordini man mano che questi ultimi saranno emessi.

Il Naval Air Warfare Center Aircraft Division, Patuxent River, Maryland, è l’ente appaltante della commessa.

L’F-5N è un velivolo da combattimento ed attacco tattico, bimotore e monoposto, che consente di simulare l’addestramento al combattimento aria-aria, prodotto dalla Northrop Grumman Corporation.

L’F-5F è un caccia tattico bimotore a due posti, comunemente utilizzato per l’addestramento e le tattiche di combattimento con gli avversari. Il velivolo svolge un ruolo di addestramento all’aggressione con capacità di simulazione degli attuali velivoli di minaccia in modalità di combattimento.

Gli F-5N/F sono caccia F-5 di terza generazione progettati per sostituire i modelli di produzione F-5A/B/E. Questi velivoli, ormai obsoleti, sono stati sostituiti da F-5E/F a basso numero di ore di volo, acquistati dalla Marina degli Stati Uniti (USN) nel 2006 e provenienti dalle eccedenze delle Forze Aeree svizzere.

Fonte US Department of Defense (US DoD)

Foto @US Navy-Naval Air Systems Command (NAVAIR)

Articolo precedente

FMV consegna altri camion pianali alle Forze Armate svedesi

Prossimo articolo

In Estonia l’Armée de Terre si esercita alla guerra di trincea

Ultime notizie