domenica, Agosto 1, 2021

L’US Navy attiverà entro la fine del 2021 il primo squadron di MQ-25 Stingray

-

L’US Navy ha annunciato l’intenzione di attivare un primo Squadrone dotato di MQ-25A Stingray UAV per il rifornimento in volo imbarcato sulle portaerei alla fine del 2021.

Nell’ambito di una comunicazione interna, il Capo delle Operazioni Navali ha indicato l’attivazione di Unmanned Carrier-Launched Multi-Role Squadron 10 (VUQ-10) per il 1° ottobre 2021.

Lo Squadrone VUQ-10 sarà stanziato presso la Naval Air Station Point Mugu, parte della Naval Base Ventura in Californi. Il VUQ-10 assegnerà distaccamenti ai Gruppi Aerei della portaerei per fornire servizi di rifornimento aereo.

Il VUQ-10 opererà sotto il controllo amministrativo del comandante, Airborne Command & Control Logistics Wing, con sede anche a Point Mugu.

La Marina ha in programma l’acquisto di 72 MQ-25A Stingray. Un prototipo di proprietà di Boeing è attualmente sottoposto ad una campagna di prove da parte della società la quale fornirà alla US Navy quattro velivoli pre operativi a partire dal 2021. Ulteriori tre velivoli sono stati ordinati dall’US Navy nel mese di aprile di quest’anno.

File:Boeing MQ-25 Stingray.JPG

La IOC o Capacità Operativa Iniziale del MQ-25A è prevista per il 2024. Oltre la missione di rifornimento in volo, l’US Navy intende impiegare gli uav MQ-25 Stingray anche per missioni di sorveglianza.

I requisiti della Marina richiedono che il MQ-25A sia in grado di rifornire carburante per 14.000 libbre a distanze fino a 500 miglia nautiche da una portaerei, liberando i Super Hornet oggi impiegati dalla CVN per i compiti di avio rifornimento.

Lo MQ-25A è dotato di una turboventola Rolls-Royce AE 3007N in grado di esprimere oltre 10.000 libre di spinta (circa 4.500 kg) e la necessaria energia elettrica per le missioni operative.

Foto Boeing

Ultime notizie

Il 28 luglio l'Air Force ha condotto il suo secondo test di volo con l'ARRW AGM-183A.Sebbene non siano stati...
Il Ministero della Difesa Nazionale di Taiwan ha siglato un contratto con gli Stati Uniti per la fornitura di...
L'Esercito di Sua Maestà ha iniziato a preparare i carri armati Challenger 2 per il corposo aggiornamento previsto per...
L'Air Combat Command ha recentemente dichiarato la capacità operativa iniziale (IOC) per il Tactical Air Control Party (TACP) Mobile...

Da leggere

Altri duemila HK416 ricevuti dalla Francia

Lo scorso mese di giugno la Direzione Generale degli...

Produzione del Lotto 35 dei missili AMRAAM

Raytheon Missiles and Defense con sede a Tucson in...