L’USAF dichiara la IOC del sistema di comunicazioni mobili TACP MCS Block 2

0
189

L’Air Combat Command ha recentemente dichiarato la capacità operativa iniziale (IOC) per il Tactical Air Control Party (TACP) Mobile Communications System (MCS) Block 2, un programma gestito dall’Air Force Life Cycle Management Center’s Battlespace Communications Branch presso la Hanscom Air Force Base.


Il sistema TACP MCS Block 2 integra apparecchiature di comunicazione multicanale sui veicoli M1165 High Mobility Multipurpose Wheeled Vehicles (HMMWV) o Humvees, fornendo capacità voce, dati e video ai Joint Terminal Attack Controller (JTAC) TACP mentre sono in movimento con le forze di manovra e di arresto nei centri operativi tattici.

I JTAC utilizzeranno il TACP MCS Block 2 per svolgere il loro compito di supporto aereo ravvicinato e le missioni di comando e controllo.

Per ottenere il raggiungimento della IOC, il sistema TACP MCS Block 2 ha dimostrato la capacità di combattimento necessaria per le comunicazioni vocali e video e di disporre di sufficienti risorse richieste disponibili (RAA) per il supporto sul campo e logistico.

Il programma è iniziato con un’integrazione di 2 anni e una fase di test per adattare il kit ed il software per lo più standard e non di nuovo sviluppo sul veicolo HMMWV, assicurandosi che tutti i fattori umani, la sicurezza, l’interfaccia e le considerazioni ambientali fossero presi in considerazione .

L’appaltatore principale, iGov Technologies, Inc., ha progettato e costruito il sistema presso la struttura di Tampa, in Florida.

Ulteriori installazioni di kit ed i relativi corsi di addestramento presso gli squadroni TACP saranno fornite ed eseguiti fino al 2023 dal team privato/governativo/militare che sta gestendo il programma MCS Block 2.

Fonte e foto USAF

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui