giovedì, Ottobre 21, 2021

L’USCENTCOM ritira le batterie missilistiche nel Medio Oriente

-

Il Dipartimento della Difesa ha confermato che l’United States Central Command ritierà le batterie missilistiche Patriot e THAAD attualmente dispiegate nella propria regione di competenza.

I paesi coinvolti, seppur non ancora ufficializzati, sono Kuwait (Patriot), Giordania (Patriot) e Arabia Saudita (Patriot+THHAD).

I motivi di questa smobilitazione, secondo i funzionari del Dipartimento, sono il calo della minaccia nella regione con la ripresa dei negoziati con l’Iran ed il miglioramento delle Difese aeree saudite.

Oltre al ritiro dei sistemi missilistici dovrebbe verificarsi anche la diminuzione del numero di caccia multiruolo attualmente assegnati al CENTCOM.

THAAD (Fonte: U.S. Missile Defense Agency)

Secondo quanto ricostruito dal Wall Street Journal il Segretario alla Difesa Lloyd Austin ha informato il Principe saudita Mohammed bin Salman della decisione statunitense il 2 giugno.

Questa operazione permetterà ai Comandi degli Stati Uniti di liberare risorse preziose da destinare ad altri teatri tra cui Russia e Cina.

Immagine di copertina: A Patriot missile launcher stands ready to destroy any incoming threats at Ali Al Salem Air Base, Kuwait, Nov. 20, 2020. The Patriot missile system is an integral component to the safety of the base, and is used to seek and destroy aerial threats. (U.S. Air Force photo by Staff Sgt. Kenneth Boyton)

Ultime notizie

“Si è concluso in questi giorni l’articolato e complesso iter tecnico-amministrativo che ha visto il Ministero della Difesa prodigarsi...
Il Direttore Generale dell’Agenzia Industrie Difesa, Dott. Nicola Latorre, ha ricevuto presso gli Uffici della Direzione Generale il Generale C.A. Luciano Portolano, Segretario Generale della Difesa...
L'Agenzia per gli armamenti svedese ( Försvarsmakten o FMV) ha emesso un bando di gara per l'acquisto di imbarcazioni...
E' stato siglato un importante contratto tra la Norwegian Defence Material Agency e Kongsberg Defence & Aerospace del valore...

Da leggere

Loitering Munition Hero-30 per le Forze Speciali italiane

Le Forze Speciali italiane, per scopi di difesa in...

Al via la costruzione della prima fregata australiana classe Hunter

Più di 28 tonnellate di acciaio australiano sono state...