L’USS Minneapolis-Saint Paul (LCS21) entra in servizio attivo con l’USN

0
112

La Marina degli Stati Uniti ha ricevuto la Littoral Combat Ship (LCS) 21, USS Minneapolis-Saint Paul, l’undicesima unità della classe Freedom. Questo evento pone la nave, costruita dal team guidato dalla Lockheed Martin in servizio attivo con la US Navy.

“La versatilità, adattabilità e rilevanza che la USS Minneapolis-Saint Paul porterà alla flotta non ha eguali. LCS 21 è pronta per le minacce di domani, fornendo al suo equipaggio la capacità di implementare in modo flessibile capacità avanzate che scoraggeranno i nostri avversari”ha affermato Jon Rambeau, vicepresidente e direttore generale di Integrated Warfare Systems and Sensors presso Lockheed Martin.

Unica tra le navi da combattimento, l’LCS è oggi impiegata per missioni vicino alla costa ed è una parte importante e in crescita della flotta della Marina. Nell’ultimo anno, le navi da combattimento classe Freedom hanno supportato la Marina in varie missioni, tra cui diversi schieramenti contro il traffico illecito di droga nei Caraibi e nel Pacifico orientale, risultando in centinaia di milioni di dollari in sequestri di stupefacenti. La sua velocità, forza e versatilità lo rendono uno strumento fondamentale per aiutare i marinai a portare a termine le loro missioni. Di recente, la nave da combattimento Littoral di classe Freedom è stata schierata per la prima volta nella 6a flotta degli Stati Uniti come misura di sicurezza per gli alleati e i partner della NATO in Europa e Africa.

La Minneapolis-Saint Paul è stata varata il 15 giugno 2019. La nave ha completato le prove di accettazione il 21 agosto 2020 ed è stata consegnata alla US Navy il 18 novembre 2021. La Minneapolis-Saint Paul è la seconda nave navale ad onorare Le città gemelle del Minnesota. La USS Minneapolis-Saint Paul sarà trasferita a casa presso la Naval Station Mayport, in Florida.

Il team LCS guidato da Lockheed Martin è composto dal costruttore navale Fincantieri Marinette Marine, dall’architetto navale Gibbs & Cox e da oltre 800 fornitori in 42 stati. Costruito nell’unico cantiere navale del Midwest, la produzione LCS supporta 12.500 posti di lavoro negli Stati Uniti, inclusi più di 7.500 in Wisconsin e Michigan. Lockheed Martin è in piena produzione e ha consegnato 11 navi alla US Navy. Ci sono cinque navi in ​​varie fasi di produzione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui