sabato, Ottobre 16, 2021

L’USS Wyoming lancia due missili Trident II D5LE

-

La Marina degli Stati Uniti ha lanciato con successo due SLBM (Submarine Launched Ballistic Missile) Trident II D5LE dal sottomarino a propulsione nucleare classe Ohio USS Wyoming.

Il lancio è avvenuto dall’Eastern Test Range posto al largo della coste di Cape Canaveral, Floride, il 17 settembre.

Con questo lancio sale a 184 il numero di lanci conclusi con successo per il Trident II (D5 e D5LE) SWS.

“Oggi [sett. 17] viene dimostrata l’impareggiabile affidabilità del nostro deterrente nucleare marittimo, reso possibile da un team dedicato di partner militari, civili e industriali che apportano una esperienza e dedizione alla missione che è davvero straordinaria”, ha affermato il viceammiraglio Johnny R. Wolfe, direttore dei programmi di sistemi strategici della Marina. Inoltre, “Questa stessa squadra sta ora sviluppando la prossima generazione del sistema di armi strategiche Trident, che estenderà il nostro deterrente strategico basato sul mare fino al 2084”.

Il sistema di armi strategiche Trident è estremamente preciso e affidabile. I missili Trident II (D5) sono stati recentemente sottoposti a un programma di estensione della vita per affrontare i potenziali impatti dell’invecchiamento e dell’obsolescenza. I missili a vita estesa – Trident II (D5LE) – vengono ora schierati sulla flotta e serviranno per la restante vita di servizio degli SSBN di classe Ohio e Regno Unito Vanguard, e come carico iniziale per gli Stati Uniti SSBN di classe Columbia e Dreadnought del Regno Unito.

L’USS Maine (SSBN-741) ha eseguito con successo l’ultimo DASO della Marina nel febbraio 2020 al largo della costa di San Diego, in California. Il test di volo più recente della Marina – un test di valutazione del comandante – è stato una serie di quattro lanci nel febbraio 2021 al largo della costa della Florida. Ciascuno di questi test di volo riguardava i missili Trident II (D5LE).

I missili per i test di volo non sono armati e la sicurezza dell’equipaggio è fondamentale. I lanci sono stati condotti dal mare, il missile ha sorvolato il mare ed è atterrato in mare. In nessun momento il missile ha sorvolato terra. 

Il test missilistico non è stato condotto in risposta a nessun evento mondiale in corso, né come dimostrazione di potere. I lanci di test, inclusi i DASO, sono programmati con anni di anticipo.

Un deterrente nucleare credibile ed efficace è essenziale per la nostra sicurezza nazionale e per la sicurezza degli alleati degli Stati Uniti. La deterrenza rimane una pietra angolare della politica di sicurezza nazionale nel 21° secolo.  

Strategic Systems Programs è il comando della Marina che fornisce supporto per il ciclo di vita per i sistemi d’arma strategici della Marina. Ciò include l’addestramento, i sistemi, le attrezzature, le strutture e il personale responsabile di garantire la sicurezza, la protezione e l’efficacia del sistema d’arma strategico del missile balistico lanciato da sottomarino (SLBM) Trident II (D5LE). 

Gli SLBM sono la componente marittima della Triade strategica del deterrente nucleare che include anche i missili balistici intercontinentali (ICBM) dell’aeronautica americana e i bombardieri con capacità nucleare.

La parte marittima costituisce la maggioranza – circa il 70 percento – della Triade strategica del deterrente nucleare dispiegata dagli Stati Uniti.

Ultime notizie

Naval Group ha consegnato alla Marina Argentina il terzo pattugliatore oceanico l'OPV A.R.A. Storni.La nave, come la precedente...
L'U.S. Army Sentinel A4 Program Office ha assegnato un contratto con procedura velocizzata a Lockheed Martin per iniziare la...
Il cantiere navale francese OCEA ha confermato l'ordine da parte della Marina della Nigeria per una seconda unità idrografica.La...
Russia e Cina hanno pesantemente criticato la nuova alleanza tra Stati Uniti, Regno Unito e Australia (AUKUS) affermando che...

Da leggere

L’US Army vuole accelerare la consegna dei primi radar Sentinel A4

L'U.S. Army Sentinel A4 Program Office ha assegnato un...

Rheinmetall Oerlikon Searanger 20 per la Marina Egiziana

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha assegnato...