martedì, Ottobre 26, 2021

Il Maneuver Support Vessel (Light) dell’US Army

-

Il Maneuver Support Vessel (Light) o MSV (L) è il  programma lanciato nel 2017 dall’US Army per la sostituzione del Landing Craft Mechanized 8 (LCM-8 o “Mike Boat”) entrato in servizio dal lontano 1959.

Tank disembarking from Maneuver Support Vessel (Light) on a beach

Nel settembre 2017 l’US Army ha siglato con il cantiere Vigor Works un contratto del valore di quasi 1 miliardo di dollari con data di completamento stimata nel 2027.

Caratteristiche

Il MSV(L) è un’unità lunga 35,6 metri, larghezza di 8,6 metri, che, a pieno carico (82 tonnellate), può sviluppare una velocità massima compresa tra i 18 ed i 21 nodi (a seconda dello stato del mare), con un’autonomia di 360 miglia nautiche.  L’MSV ha una propulsione ad idrogetti da 2.600 hp e scarico può raggiungere una velocità massima superiore ai 30 nodi.

View of a tank disembarking from a Maneuver Support Vessel (Light) on a beach

Adotta una configurazione monoscafo trimarano che offre manovrabilità e stabilità superiori negli stati di alto mare, attraverso i litorali e le vie navigabili interne a supporto delle operazioni terrestri. L’equipaggio è previsto di otto uomini ed è prevista l’installazione di un radar di navigazione, sistema di comunicazione satellitare e di una RWS per armamento (mitragliatrice da 12,7 mm). Sono presenti due rampe, anteriore e posteriore, con un’area coperta di 1.697 piedi quadrati.

Two Maneuver Support Vessel (Light) crafts on the ocean

Il nuovo mezzo da sbarco è progettato per trasportare, alternativamente, un carro armato classe M1 Abrams, due IFV Striker 8×8 o fino a quattro Joint Light Tactical Vehicles con i rispettivi rimorchi. E’ costruito in lega di alluminio.

Modalità di impiego

Gli MSV(L) sono progettati per operare a grandi distanze, trasportando il personale, il materiale e le attrezzature dalle navi di alto mare al largo della costa anche per le vie navigabili interne grazie al pescaggio di u1,2 metri. 

Starboard rendering of a Maneuver Support Vessel (Light)

Possono operare anche in aree portuali fortemente danneggiate e su tratti di coste non accessibili con mezzi da sbarco tradizionali dotati di eliche o a cuscino d’aria.

L’US Army prevede di acquistare un massimo di 36 MSV(L) entro l’anno fiscale 2027.

Ultime notizie

Domenica 24 ottobre è stato lanciato dal Guiana Space Center di Kourou con successo il primo satellite militare per...
Nei prossimi mesi Israele ha intenzione di richiedere agli Stati Uniti d'America l'autorizzazione all'acquisto delle nuove bombe GBU-72 Advanced...
Un capitano del Bundeswehr di 32 anni, specializzato in IED, è stato trovato in possesso di materiale radioattivo, documenti...
di Angelo TIBERI Ufficiale (in cong.) del Corpo dei Granatieri Cultore di Ordinamento dell’Esercito Italiano e delle Politiche di Difesa e...

Da leggere

Visita al Centro Veterani della Difesa del Sottosegretario Stefania Pucciarelli

Centro Veterani Difesa, Pucciarelli: modello di professionalità, innovazione e...

Capacità antimissile e difesa aerea avanzata per le Forze Armate Italiane

Nella terza decade del mese di settembre sono approdati...