martedì, Agosto 3, 2021

Elicotteri Apache o Viper per Manila?

-

 Il Dipartimento di Stato Americano ha approvato la possibile vendita di uno o due tipi di elicotteri da combattimento Apache e Viper al governo filippino.

File:AH-64E Apache-Guardian-0006.jpg

Il Governo di Manila aveva precedentemente richiesto di acquistare 6 elicotteri d’attacco attraverso un accordo “gov-to-gov” con gli Stati Uniti. Pertanto, la vendita, nel caso si materializzasse, sarà gestita tramite i canali Foreign Military Sales (FMS).

Il Dipartimento di Stato ha autorizzato l’eventuale vendita di 6 elicotteri da combattimento Bell Textron Viper AH-1Z o 6 elicotteri d’attacco Boeing Apache AH-64E. Peraltro, le Filippine devono ancora decidere quale piattaforma preferisce.

Bell USMC AH-1 Viper (cropped).jpg

Ovviamente, la sostanziale differenza è rappresentata dalla differenza del prezzo dei due elicotteri. Il pacchetto comprendente i 6 elicotteri Viper, equipaggiamento, armi, ricambi, addestramento, supporto e altri servizi ammonta a circa 450 milioni di dollari. Invece, il pacchetto per i 6 elicotteri Apache include un elenco più lungo di equipaggiamenti e armi, ed il suo prezzo è molto più alto, a circa 1,5 miliardi di dollari.

Bell Helicopters, con sede in Texas, e General Electric (GE), con sede nel Massachusetts, sarebbero i principali appaltatori per gli elicotteri AH-1Z Viper. Il pacchetto includerebbe 14 motori GE T700-401C, 7 sistemi di posizionamento globale integrati Honeywell Embedded Global Positioning Systems/Inertial Navigation con Precise Positioning Service, 6 missili AGM-114 Hellfire II e 26 kit di Advanced Precision Kill Weapon System (APKWS) razzi a guida laser da 2,75 pollici, nonché 5,000 colpi da 20 mm Semi-Armor Piercing High Explosive Incendiary (SAPHEI).

Per gli elicotteri Apache AH-64E, i principali appaltatori sarebbero la Boeing con sede in Arizona e la Lockheed Martin con sede in Fl rida. Il pacchetto includerebbe 18 motori GE T700-701D, 15 sistemi di posizionamento globale integrati Honeywell Embedded Global Positioning Systems/Inertial Navigation con Precise Positioning Service, 200 missili AGM-114 Hellfire II, 300 kit di APKWS con 5.000 razzi da 2,75 pollici, 80.000 proiettili da 30 mm, nonché 200 missili aria-aria Stinger FIM-92H.

Ultime notizie

CAE ha annunciato che l'USAF ha recentemente incaricato CAE USA di sviluppare e distribuire simulatori JTC TRS (Joint Terminal...
Raytheon Intelligence & Space, un'azienda di Raytheon Technologies, ha implementato un eJPALS, sistema di avvicinamento ed atterraggio di precisione...
Raytheon Missiles & Defense e l'US Navy hanno completato i test sull'Enterprise Air Surveillance Radar, o EASR, presso la...
La fregata Bayern della Deutsche Marine è partita ieri, 2 agosto, per una lunga missione alla volta dell'Indo-Pacifico di...

Da leggere

Produzione del Lotto 35 dei missili AMRAAM

Raytheon Missiles and Defense con sede a Tucson in...

Motori F100-PW-229 per gli F-16 del Marocco

Il Dipartimento della Difesa statunitense ha assegnato a Raytheon...