domenica, Novembre 28, 2021

Airbus, Fujitsu e Thales nel Regno Unito collaborano per il futuro programma di comunicazione tattica del British Army

-

Airbus, Fujitsu e Thales UK hanno firmato un memorandum d’intesa (MOU) per lavorare in collaborazione sull’imminente opportunità del System Integrator (SI) per il Ministero della Difesa (MOD) del Regno Unito, il programma Land Environment Tactical Communications and Information Systems – noto come LE TacCIS.

Dopo la firma del memorandum d’intesa, i partner hanno formato il team ICELUS guidato da Airbus che riunirà un collettivo di fiducia di partner strategici MOD che hanno una vasta esperienza di reti di comunicazioni di difesa. ICELUS offrirà un cambiamento pionieristico attraverso un approccio coerente all’integrazione dei sistemi per fornire in ultima analisi l’efficacia operativa e il vantaggio delle informazioni all’utente finale, sostenendo nel contempo una base industriale della difesa incentrata sul Regno Unito. I tre partner potranno esplorare congiuntamente come combinare le loro rispettive competenze e soluzioni uniche al fine di presentare le migliori proposte possibili per quanto riguarda le capacità e la competitività per questo importante programma.

ICELUS si concentrerà sull’imminente opportunità di LE TacCIS System Integrator (SI) di guidare la progettazione e l’integrazione di prodotti e servizi per applicazioni, infrastrutture e reti. Il contratto per l’integratore di sistemi LE TacCIS è previsto entro il 2023/2024.

Il programma LE TacCIS è costituito da più sottoprogrammi e progetti con l’obiettivo di fornire la prossima generazione di comunicazioni militari tattiche nell’ambiente terrestre, fornendo i mezzi per prendere decisioni informate e tempestive abilitate da Agile Communication Information Systems (CIS).

LE TacCIS è progettato per essere resiliente, funzionando in modo sicuro in un campo di battaglia cibernetico congestionato e contestato. Si depotenzierà gradualmente e si ripristinerà in caso di attacco, continuando a fornire servizi e funzionalità essenziali di comando e controllo (C2). Si integrerà con altri sistemi per consentire la condivisione rapida e semplice di informazioni tra piattaforme e sistemi d’arma, fornendo effetti a spettro completo e multidominio.

In contrasto con il modello di fornitore principale unico del sistema attuale, gli elementi del programma LE TacCIS saranno messi a gara con l’industria che sarà incentivata a fornire maggiore agilità del sistema, capacità e rapporto qualità-prezzo.

Fonte Airbus

Ultime notizie

Lo scorso venerdì 19 novembre, presso la Sala Propulsori del 32° Stormo di Amendola (Foggia), si è conclusa la sessione...
È stato progettato un prototipo per un kit di conversione ibrida commerciale per veicoli tattici militari per ridurre il...
Indra, una delle principali società globali di tecnologia e consulenza, ha stipulato un contratto con il cantiere coreano DSME...
Oshkosh Defense LLC si è aggiudicata un appalto di circa 592 milioni di dollari assegnato dal Dipratimento della DSifesa...

Da leggere

Una nuova Unità d’Altura Multiruolo per la Guardia Costiera

La Guardia Costiera ha assegnato al RTI formato da...

La Turchia interessata ad acquistare una ventina di F-16 MLU danesi

La Danimarca ha in corso l'acquisizione di 27 caccia...