domenica, Settembre 19, 2021

Mirage 2000D francese precipita in Mali

-

Un Mirage 2000D dell’Armèè de l’Air è precipitato nella giornata di ieri nella regione dell’Hombori in Mali.

Il velivolo stava effettuando una missione di supporto ad un Desert Tactical Group (GTD).

Il Ministero della Difesa francese ha informato la stampa che il Mirage 2000D ha avuto un problema di natura tecnica che ha costretto i due membri d’equipaggio a bordo ad abbandonare il velivolo.

Il pilota ed il navigatore/operatore sono stati recuperati da un team CSAR (Combat Search and Rescue) e trasportati alla Base Militare di Gao in buone condizioni di salute.

Hanno preso parte alla missione di recupero del personale due elicotteri da trasporto NH90 Cayman e due elicotteri d’attacco Cayman.

Il velivolo francese è precipitato in una zona disabitata già identificata dalle forze della missione Barkhane.

Una commissione di inchiesta appurerà le cause dell’incidente.

Immagine di copertina: Foto GLC – PITI Spotter Club

Ultime notizie

“Da 60 anni la Pattuglia Acrobatica Nazionale – la nostra PAN – rappresenta a livello internazionale un vero e...
Nel corso del evento DSEI 2021 a Londra, Leonardo ha annunciato che, durante lo scorso mese di luglio, presso...
L'Aeronautica Indiana secondo i media locali avrebbe siglato un contratto del valore di ventisette milioni di euro per l'acquisto...
La Bundeswehr ha assegnato a Rheinmetall un contratto quadro come parte del suo progetto "Deployed Operations Support". L'accordo è stato...

Da leggere

La sudcoreana Hanwha propone il K9 Thunder al British Army

L'azienda sud-coreana Hanwha parteciperà al Defence and Security Equipment...