giovedì, Agosto 5, 2021

Missili 9M120 Ataka per l’India

-

Dopo più di un decennio di trattative fin qui incocludenti, Nuova Delhi e Mosca hanno trovato l’accordo per la vendita dei missili della famiglia 9M120 Ataka all’India.

Tali missili armeraranno i Mi-35 attualmente in servizio con l’Aeronautica Indiana. Probabilmente, si tratta della versione 9M127-1 Ataka-VM  destinata all’impiego da elicotteri contro bersagli a terra.

Peraltro, tali elicotteri da combattimento di manifattura russa sono in via di integrazione e di sostituzione con gli AH-64E Apache statunitensi.

Ovviamente, gli Apache sono dotati di armamenti missilistici e razzi di costruzione statunitense.

Pertanto, si è di fronte ad un acquisto più politico che operativo, dato che gli elicotteri Mi-35 sono destinati ad uscire di scena entro breve tempo.

Da parte sua, l’Aeronautica Indiana giustifica questo “strano” acquisto in funzione anti pakistana e per ristabilire l’equilibrio con la crescente potenza cinese, molto attiva anche nel settore elicotteristico.

(Foto Indian post)

(Tutti i diritti riservati)

Ultime notizie

Nel ambito del ammodernamento e potenziamento della linea F-16 Falcon in servizio con l'Aeronautica Greca, il Governo di...
Rheinmetall equipaggerà il veicolo blindato ruotato da ricognizione Fennek del Reale Esercito dei Paesi Bassi con un nuovo dispositivo...
Il Governo di Tbilisi ha presentato all'Amministrazione Biden la richiesta di acquisto di missili anticarro FGM-148 Javelin.Il Dipartimento di...
E' stato approvato il Documento Programmatico Pluriennale della Difesa per il triennio 2021-2023 nel quale sono illustrate le previsioni...

Da leggere

L’NF-16D VISTA è stato rinominato X-62A

Il velivolo simulatore in volo variabile NF-16D (VISTA) è...

Il British Army inizia l’aggiornamento dei Challenger 2

L'Esercito di Sua Maestà ha iniziato a preparare i...