giovedì, Dicembre 2, 2021

Missili 9M120 Ataka per l’India

-

Dopo più di un decennio di trattative fin qui incocludenti, Nuova Delhi e Mosca hanno trovato l’accordo per la vendita dei missili della famiglia 9M120 Ataka all’India.

Tali missili armeraranno i Mi-35 attualmente in servizio con l’Aeronautica Indiana. Probabilmente, si tratta della versione 9M127-1 Ataka-VM  destinata all’impiego da elicotteri contro bersagli a terra.

Peraltro, tali elicotteri da combattimento di manifattura russa sono in via di integrazione e di sostituzione con gli AH-64E Apache statunitensi.

Ovviamente, gli Apache sono dotati di armamenti missilistici e razzi di costruzione statunitense.

Pertanto, si è di fronte ad un acquisto più politico che operativo, dato che gli elicotteri Mi-35 sono destinati ad uscire di scena entro breve tempo.

Da parte sua, l’Aeronautica Indiana giustifica questo “strano” acquisto in funzione anti pakistana e per ristabilire l’equilibrio con la crescente potenza cinese, molto attiva anche nel settore elicotteristico.

(Foto Indian post)

(Tutti i diritti riservati)

Ultime notizie

On 21 October a technical agreement was signed between the Chief of Staff of the Japan Air Self-Defense Force...
Il Gibka-S, il primo sistema russo di difesa aerea a corto raggio (VSHORAD) è ormai pronto per la produzione...
General Atomics Aeronautical Systems Inc. (GA-ASI) ha completato con successo i principali test a livello di sistema per il...
L'Egitto sta considerando l'acquisto dell'obice semovente K9 Thunder prodotto dalla sudcoreana Hanwha Defense.La trattativa è condotta con il massimo...

Da leggere

GA-ASI completa una serie di test del Protector

General Atomics Aeronautical Systems Inc. (GA-ASI) ha completato con...

Saltata la trattativa d’acquisto di Piaggio Aerospace

E' saltata la proposta e trattativa in esclusiva per...