martedì, Agosto 3, 2021

Missili 9M120 Ataka per l’India

-

Dopo più di un decennio di trattative fin qui incocludenti, Nuova Delhi e Mosca hanno trovato l’accordo per la vendita dei missili della famiglia 9M120 Ataka all’India.

Tali missili armeraranno i Mi-35 attualmente in servizio con l’Aeronautica Indiana. Probabilmente, si tratta della versione 9M127-1 Ataka-VM  destinata all’impiego da elicotteri contro bersagli a terra.

Peraltro, tali elicotteri da combattimento di manifattura russa sono in via di integrazione e di sostituzione con gli AH-64E Apache statunitensi.

Ovviamente, gli Apache sono dotati di armamenti missilistici e razzi di costruzione statunitense.

Pertanto, si è di fronte ad un acquisto più politico che operativo, dato che gli elicotteri Mi-35 sono destinati ad uscire di scena entro breve tempo.

Da parte sua, l’Aeronautica Indiana giustifica questo “strano” acquisto in funzione anti pakistana e per ristabilire l’equilibrio con la crescente potenza cinese, molto attiva anche nel settore elicotteristico.

(Foto Indian post)

(Tutti i diritti riservati)

Ultime notizie

Lo scorso 31 luglio a Groton nel Connecticut, il più recente sottomarino d'attacco (SSN) classe Virginia della US Navy,...
“Il primo appontaggio di un moderno aereo F-35B della Marina Militare sul ponte della sua portaerei, Nave Cavour, avvenuto...
Il Dipartimento di Stato di Washington ha approvato una possibile vendita militare straniera (FMS) al Governo della Thailandia di missili Javelin...
Secondo quanto riportato dal quotidiano giapponese Yomiuri, il Giappone inizierà i lavori sulla JS Kaga verso fine anno.I lavori...

Da leggere

HENSOLDT modernizza i sistemi di identificazione della Luftwaffe

Nell'ambito della modernizzazione di tutti i sistemi di identificazione...