fbpx

Missili AIM-120 AMRAAM per la Norvegia

 Il Dipartimento di Stato di Washington ha deciso di approvare una possibile vendita militare straniera (FMS) al Governo Norvegese di missili aria-aria a medio raggio AIM-120 C-8 o D avanzati e relative apparecchiature per una stima costo di 950 milioni di dollari. La Defense Security Cooperation Agency ha consegnato la certificazione richiesta notificando al Congresso questa possibile vendita.

Il Governo Norvegese ha chiesto di acquistare fino a duecentocinque missili aria-aria a medio raggio AIM-120 serie D (AMRAAM); fino a sessanta AMRAAM AIM-120 C-8 o serie D; e quattro sezioni guida AIM-120D AMRAAM. 

Sono incluse anche le sezioni di controllo dell’AIM-120, i missili di addestramento in captive Air (CATM) e i contenitori di missili; apparecchiature di supporto per sistemi d’arma; supporto per l’integrazione e apparecchiature di prova; trasporto; riparazione e restituzione supporto e attrezzature; garanzie; fornitura e supporto di software classificati e non; pezzi di ricambio e di riparazione, materiali di consumo e accessori; pubblicazioni e documentazione tecnica; manutenzione e supporto per la manutenzione; formazione del personale e attrezzature per la formazione; servizi, studi di ingegneria, supporto tecnico e logistico del governo degli Stati Uniti e degli appaltatori; e altri elementi correlati di supporto logistico e di programma. 

L’appaltatore principale sarà Raytheon Missile Systems Company e non sono noti accordi di compensazione proposti in relazione a questa potenziale vendita.

Fonte Defense Security Cooperation Agency

Foto Raytheon Missile Systems Company

Articolo precedente

M142 HIMARS all’Estonia

Prossimo articolo

Indra sviluppa un radar di protezione attiva per veicoli blindati

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog

Ultime notizie