domenica, Dicembre 4, 2022

Missili PATRIOT MIM-104E Guidance Enhanced Missile-Tactical (GEM-T) per i Paesi Bassi

Il Dipartimento di Stato di Washington ha deciso di approvare una possibile vendita militare straniera (FMS) al Governo dei Paesi Bassi di missili PATRIOT MIM-104E Guidance Enhanced Missile-Tactical (GEM-T) e relative attrezzature per un costo stimato di 1,219 miliardi di dollari.

La Defense Security Cooperation Agency o DSCA (Agenzia di Cooperazione per la Sicurezza della Difesa degli Stati Uniti) ha consegnato la certificazione richiesta notificando al Congresso questa possibile vendita. 

Il Governo dei Paesi Bassi ha chiesto di acquistare novantasei missili PATRIOT MIM-104E Guidance Enhanced Missile-Tactical (GEM-T). Sono inclusi anche strumenti e apparecchiature di prova; gamma e programmi di prova; apparecchiature di supporto per includere pubblicazioni e documentazione tecnica associate; attrezzature per l’allenamento; pezzi di ricambio e di riparazione; formazione su nuove attrezzature; trasporto; supporto del team di garanzia della qualità; servizi di assistenza tecnica, ingegneria e supporto logistico del Governo degli Stati Uniti e degli appaltatori; Integrazione dei Sistemi e Checkout (SICO); supporto dell’ufficio sul campo; programma di sorveglianza sul campo del programma di servizi di ingegneria internazionale; e altri elementi correlati di supporto logistico e del programma. 

Questa proposta di vendita sosterrà gli obiettivi di politica estera e di sicurezza nazionale degli Stati Uniti, contribuendo a migliorare la sicurezza di un alleato della NATO che è una forza importante per la stabilità politica e il progresso economico in Europa. 

La vendita proposta migliorerà la capacità dei Paesi Bassi di far fronte alle minacce attuali e future. La vendita proposta aumenterà le capacità difensive delle Forze Armate dei Paesi Bassi e sosterrà l’obiettivo di migliorare la difesa nazionale e territoriale, nonché l’interoperabilità con le forze USA e NATO. I Paesi Bassi non avranno difficoltà ad assorbire questo equipaggiamento nelle proprie forze armate. 

La proposta di vendita di questo equipaggiamento e supporto non altererà l’equilibrio militare di base nella regione. 

L’appaltatore principale sarà Raytheon Corporation, Tewksbury, MA. L’acquirente normalmente richiede compensazioni. Al momento, gli accordi di compensazione sono indeterminati e saranno definiti nelle trattative tra l’acquirente e gli appaltatori. 

L’attuazione di questa proposta di vendita non richiederà l’assegnazione di altri rappresentanti del Governo degli Stati Uniti o degli appaltatori nei Paesi Bassi. 

Il missile GEM-T offre una migliore capacità di sconfiggere missili balistici tattici, missili da crociera o aerei nemici in complemento al Missile PAC-3.

Una spoletta digitale modernizzata elimina l’obsolescenza e introduce significativi miglioramenti delle prestazioni contro i bersagli di missili balistici tattici. 

Questo design aumenta la sensibilità per prestazioni migliori contro bersagli di missili balistici tattici ad alta velocità. Il front-end a basso rumore del GEM-T ha aumentato la sensibilità del sensore di ricerca per una migliore acquisizione e tracciamento. Il nuovo oscillatore a basso rumore ha un down-link modificato, che fornisce un rapporto segnale-interferenza più elevato, migliorando l’acquisizione e il tracciamento di piccole minacce aeree e missili da crociera nel clutter.

Fonte Defense Security Cooperation Agency

Foto Raytheon Missiles & Defense

CORRELATI

POTREBBE INTERESSARTI