sabato, Gennaio 29, 2022

Mosca immette in orbita un nuovo satellite militare

-

Martedì 2 febbraio 2021, alle 23:45 ora di Mosca dall’area di lancio n. 4 del sito di test n. 43 del Ministero della Difesa Russo (Cosmodromo di Plesetsk), il Comando delle Forze Spaziali delle Forze Aeree e Spaziali ha condotto con successo il lancio del vettore Sojuz-2.1b (prodotto dal Progress Rocket and Space Center) con il Ministero della Difesa Russo.

Tutte le operazioni di pre-lancio e lancio del vettore spaziale Sojuz-2.1B si sono svolte normalmente. I mezzi del complesso di controllo automatico dei veicoli spaziali a terra del gruppo orbitale russo hanno controllato il lancio e il volo della RKN.

Questo è il primo lancio del veicolo di lancio Sojuz-2, condotto nel 2021 dal Cosmodromo di Pleseck. Il precedente lancio della Sojuz-2 dal “Cosmodromo settentrionale” nella regione di Arkhangelsk è stato eseguito con successo il 3 dicembre 2020.

Il lancio del vettore Sojuz-2.1B con a bordo il satellite “Cosmos-2549” hanno avuto luogo in modalità normale. Una connessione di telemetria stabile è stata stabilita e mantenuta con il satellite. I sistemi di bordo della sonda funzionano normalmente.

Fonte e foto Roscosmos

Ultime notizie

Il 24 gennaio 2022 un F-35C dell'United States Navy (Strike Fighter Squadron 147) ha avuto un incidente a bordo...
Rohde & Schwarz equipaggerà l'NH90 Multi-Role Frigate Helicopter (MRFH) della Marina Tedesca con radio aviotrasportate della famiglia SOVERON che...
Prosegue l’addestramento della compagnia aviorifornimenti della Brigata Paracadutisti “Folgore” dell’Esercito, nell’ambito delle attività addestrative di specialità disposte dal Comando...
Il Belgio investirà nella Difesa quattordici miliardi di euro nei prossimi otto anni. Questo è quanto deciso dal Governo...

Da leggere

Lanciati con successo due satelliti GSSAP della Space Force

Due satelliti del Geosynchronous Space Situational Awareness Program (GSSAP)...

ESCRIBANO Mechanical & Engineering develops a promosing Counter UAS solutition

The Spanish media Revista Ejércitos has echoed the test...