fbpx

Motori e supporto per elicotteri MH-60R della Corea del Sud

Il Dipartimento di Stato di Washington ha deciso di approvare una possibile vendita militare straniera (FMS) alla Repubblica di Corea di motori e supporti per elicotteri multi missione MH-60R e relativi elementi di logistica e supporto al programma per un costo stimato di 350 milioni di dollari. 

La Defense Security Cooperation Agency (DSCA), l’Agenzia per la cooperazione e la sicurezza della difesa degli Stati Uniti, ha consegnato la certificazione richiesta notificando al Congresso questa possibile vendita.

La Repubblica di Corea (ROK) ha richiesto l’acquisto di sei (6) motori T-700 GE 401C o 401D. Sono inclusi anche i contenitori del motore di riserva; parti di ricambio e di riparazione; supporto ai trasferimenti; pubblicazioni e documentazione tecnica; addestramento del personale ed attrezzature per l’addestramento; servizi di supporto ingegneristico, tecnico e logistico del Governo e degli appaltatori degli Stati Uniti; e altri elementi correlati di logistica e supporto al programma. 

La vendita proposta migliorerà la capacità della ROK di svolgere missioni di guerra anti-superficie ed anti-sottomarino insieme alla capacità di svolgere missioni secondarie tra cui rifornimento verticale (VERTREP), ricerca e salvataggio (SAR) e ritrasmissione delle comunicazioni. La Repubblica di Corea utilizzerà la capacità potenziata come deterrente contro le minacce regionali e per rafforzare la difesa del proprio territorio.

L’appaltatore principale sarà la General Electric Company, con sede a Lynn nel Massachusetts. Non sono noti accordi di compensazione proposti in relazione a questa potenziale vendita.

L’attuazione della vendita proposta richiederà che otto membri del personale del Governo statunitense e quattro appaltatori visitino la Repubblica di Corea su base temporanea per la supervisione tecnica del programma ed i requisiti di supporto, comprese le revisioni tecniche e del programma, nonché per fornire formazione e supporto alla manutenzione nel Paese.

Fonte Defense Security Cooperation Agency

Foto @Lockheed Martin/Sikorsky

Latest from Blog

Ultime notizie