sabato, Ottobre 23, 2021

Motori F130 Rolls Royce per i Boeing B-52H

-

Rolls Royce ha vinto l’importante gara d’appalto lanciata dal’USAF per motorizzare i bombardieri strategici Boeing B-52H in servizio dagli anni Sessanta del passato secolo.

Dopo una serie di ripensamenti che hanno caratterizzato il Commercial Engine Replacement Program (CERP), alla fine la lunga e complessa gara d’appalto si è conclusa con la scelta del motorista britannico.

Pertanto, l’USAF ha assegnato a Rolls Royce un contratto stimato di circa 500 milioni di dollari per la consegna a tempo indeterminato/quantità indefinita con un periodo base di sei anni dii motori per la sostituzione dei propulsori Pratt & Whitney TF33 oggi in uso sui B-52, con un potenziale totale di 2,6 miliardi di dollari se tutte le opzioni saranno esercitate. 

Questo contratto prevede la fornitura di 608 motori F130 comprese le scorte, attrezzature di supporto associate e dati di ingegneria commerciale, per includere attività di supporto, da utilizzare sulla flotta di bombardieri B-52H. 

L’F130 e la sua famiglia commerciale di motori BR700 hanno accumulato più di 27 milioni di ore di volo del motore. L’F130 è la soluzione prescelta per il B-52 con un’affidabilità comprovata, un costo del ciclo di vita eccezionale ed un basso rischio di integrazione. Una variante del motore Rolls-Royce selezionata per alimentare il B-52 Stratofortress è già in servizio con l’USAF con i velivoli C-37 ed E-11 BACN.

Una volta installato, l’F130 può rimanere in volo per l’intera vita prevista del B-52. Inoltre, il motore F130 fornirà un’efficienza del carburante notevolmente maggiore, una maggiore autonomia e requisiti ridotti per i velivoli da rifornimento in volo; inoltre, è pronto per l’integrazione, utilizzando gli strumenti di ingegneria digitale all’avanguardia di Rolls-Royce.

I lavori saranno eseguiti presso lo stabilimento di Rolls Royce ad Indianapolis nell’Indiana. sottoposto recentemente a lavori di potenziamento e modernizzazione del valore di 600 milioni di dollari, e dovrebbero essere completati entro il 23 settembre 2038.

Foto USAF ed immagine Rolls Royce

Ultime notizie

Il Ministero della Difesa di Oslo ha decretato di ritirare dalla linea operativa tutti i caccia bombardieri Lockheed Martin...
Festa dei Paracadutisti, Sottosegretario Pucciarelli: specialità altamente competente ed affidabile anche nelle situazioni più critiche.“Nell’odierna ricorrenza che segna l’inizio...
23 ottobre 2021: i paracadutisti celebrano oggi il 79° anniversario della battaglia di El AlameinNell’ottobre del 1942,...
La Royal Navy ha testato con successo un nuovo sistema missilistico progettato per proteggere le nuove portaerei britanniche dagli...

Da leggere

La Difesa statunitense vuole abbassare i costi dei missili ipersonici

Il Pentagono vuole che il costo finale delle nuove...

Agusta A109 dell’Aviazione dell’Esercito termina il servizio dopo 45 anni di operatività

AGUSTA “A109” DELL’AVIAZIONE DELL’ESERCITO TERMINA IL SERVIZIO DOPO 45 ANNI...