fbpx

Munizionamento da 155 mm per i semoventi slovacchi Zuzana 2

Il Ministero della Difesa Slovacco ha siglato un contratto con ZVS Holding per la fornitura di munizioni d’artiglieria calibro 155 mm per gli obici semoventi Zuzana 2, senza specificare il numero esatto di proiettili da produrre.

Il contratto, del valore di 122 milioni di euro, prevede la consegna del munizionamento ordinato entro 48 mesi dall’avvenuta sottoscrizione.

I proiettili in questione saranno impiegati dagli obici semoventi Zuzana 2 prodotti dalla filiale Konstrukta Defence ed attualmente utilizzati sia dall’Esercito Slovacco che da quello Ucraino, che ha già ricevuto otto unità entro il 2023 e ne ha ordinato ulteriori 16 esemplari, il cui acquisto è stato finanziato dalla Germania insieme alla Danimarca ed alla Norvegia.

Zuzana 2

ZUZANA 2 è un semovente dotato di cannone calibro 155/52 mm NATO con sistema di caricamento automatico delle munizioni in grado di fornire un fuoco efficace, sia con tiro diretto che indiretto.

È dotato di una lunga gittata (massima 41 km con proiettili a propulsione razzo assistita), un notevole effetto delle munizioni sul bersaglio, un’elevata precisione di tiro, un’elevata cadenza di fuoco, una rapida preparazione al fuoco ed altrettanto rapidità nel cambiare posizione per sottrarsi al fuoco di controbatteria nonché di un’elevata manovrabilità. 

Il semovente ha una dotazione di quaranta proiettili ed è dotato di cabina protetta per l’equipaggio ed i serventi, con protezione da schegge di artiglieria, proiettili di piccolo e medio calibro nonché da esplosione di mine ed IED.

Il Zuzana 2 è condotto da una squadra di servizio di quattro uomini, ha un peso di 32 tonnellate ed impiega uno speciale telaio 8×8 sviluppato da Tatra.

Il semovente è dotato di un nuovo e più potente motore diesel turbo Tatra T3B-928.70 da 442 CV che permette di raggiungere su strada una velocità massima di 80 km/h ed un’autonomia di 600 km.

Foto @Konštrukta Defense

Ultime notizie