giovedì, Settembre 16, 2021

Nessuna offerta per il caccia russo Sukhoi Su-75 Checkmate

-

Il Direttore del Federal Service for Military-Technical Cooperation (FSVTS), Dmitry Shugaev, ha pubblicamente affermato che nessuna nazione straniera ha dimostrato interesse verso il nuovo velivolo multiruolo russo Sukhoi Su-75 Checkmate presentato a MAKS-2021.

L’aereo vede il suo sviluppo in ottica export dato che i progettisti russi hanno l’obiettivo ultimo di mantenere il costo complessivo entro i trenta milioni di dollari.

L’Amministratore Delegato di Rostec, Sergey Chemezov, ha spiegato al Wall Street Journal che il Checkmate “è in una classe che ha una alta domanda nel mercato globale.

Nel video promozionale di presentazione dell’aereo erano state mostrate scene con riferimenti a Emirati Arabi Uniti, India, Vietnam e Argentina.

Allo stato attuale, nessuno di questi paesi si è detto interessato al progetto anche se la UAC (United Aircraft Corporation) stima il volume di vendita in circa 300 esemplari in quindici anni.

Ultime notizie

Il Ministro della Difesa della Repubblica Ceca, Lubomír Metnar, ha annunciato l'approvazione della richiesta per l'acquisto di 52 semoventi...
Il programma Unmanned Carrier Aviation (PMA-268) della Marina ha completato il suo primo rifornimento aereo di un aereo F-35C...
Leonardo e Northrop Grumman annunciano la loro intenzione di perseguire congiuntamente opportunità nel settore dei sistemi aerei senza equipaggio...
A distanza di poche ore la penisola coreana tornata agli onori delle cronache per nuovi lanci da parte di...

Da leggere

Diplomazia “missilistica” a lavoro nella penisola coreana

A distanza di poche ore la penisola coreana tornata...

Esercitazione Thracian Summer 2021 con C-130 dell’USAF e C-27 bulgaro

Durante l'esercitazione Thracian Summer 2021, dal 20 agosto al...