martedì, Dicembre 7, 2021

Nono cutter classe Legend in servizio con la US Coast Guard

-

Lo USCGC Stone (WMSL 758) è diventato il più recente National Security Cutter durante una cerimonia di messa in servizio tenuta venerdì scorso presso la Base della Guardia Costiera di Charleston.  

Coast Guard Cutter Stone Commissioning Ceremony

L’Ammiraglio Karl Schultz, comandante della Guardia Costiera degli Stati Uniti, ha presieduto la cerimonia. 

La nave prende il nome dal Cmdr. Elmer “Archie” Fowler Stone, che nel 1917 divenne il primo aviatore della Guardia Costiera e, due anni dopo, fu il pilota dell’NC-4, un aereo della Marina, che nel 1919 fu il primo aereo a compiere un volo transatlantico, giungendo in Portogallo. 

Coast Guard Cutter Stone Commissioning Ceremony

Stone è il nono cutter per la sicurezza nazionale classe Legend che entra nella flotta della Guardia Costiera. I cutter classe Legend possono eseguire le missioni di sicurezza nazionale più impegnative, incluso il supporto alle altre Forze Armate statunitensi.

Caratteristiche dei cutter classe Legend

I Legend Hanno una lunghezza di 127 metri, una larghezza di 16 metri, pescaggio di 6,9 metri e un dislocamento di 4.600 tonnellate. Hanno una velocità massima di oltre 28 nodi, un’autonomia di 12.000 miglia nautiche, un’autonomia fino a 90 giorni e possono ospitare un equipaggio fino a 150. Questi nuovi cutter sostituiscono le unità classe Hamilton ad alta autonomia in servizio dagli anni ’60 del passato secolo.

Ricca dotazione elettronica

Particolarmente completa e curata è la dotazione elettronica basata su radar EADS (Hensoldt) 3D TRS-16 AN/SPS-75 per la ricerca aerea, AN/SPS-79 per la ricerca di superficie, SPQ-9B per il controllo del fuoco, radar Furuno in banda S e X per la navigazione, sistema di guerra elettronica AN/SLQ-32B(V)2 che opera con sistema di contromisure Mark 36 SRBOC e NULKA per il rilascio di chaff – decoy, IFF, TACAN, MK 46 Mod 1 Optical Sighting System (sulle tre prime unità) o MK 20 Mod 0 Electro-Optical Sighting System, il tutto collegato al CMS Sea Commander.

Armamento

Anche la dotazione di armamento è consistente, essendo costituito da un cannone MK 110 da 57 mm per ingaggiare obiettivi navali, aerei e terrestri, un CIWS Phalanx  Block 1B Baseline 2 calbro 20 mm, 4 mitragliatrici pesanti calibro 12,7 mm, 2 mitragliatrici medie M240B calibro 7,62 mm. Vi è la possibilità di integrare ulteriori sistemi d’arma a seconda delle necessità operative.

Le unità classe Legend hanno ponte di volo ed hangar per l’impiego di un elicottero MH-65 Dolphin e 2 sUAS nonché RHIB per impieghi multiruolo. L’equipaggio è costituito da 114 uomini di cui 14 ufficiali.

Immagine

Lo Stone è stato varato il 4 ottobre 2019 per le prove in mare. Dopo le prove in mare, l’equipaggio ha condotto il suo viaggio inaugurale, l’Operazione Southern Cross, una pattuglia nell’Atlantico meridionale per la dissuasione della pesca illegale, non dichiarata e non regolamentata. 

Portando il cutter appena accettato nella sua crociera inaugurale, l’equipaggio di Stone ha coperto 18.250 miglia nautiche in 68 giorni. Un interesse reciproco nella lotta contro le attività IUUF ha offerto l’opportunità di collaborare per l’equipaggio di Stone. Hanno interagito con partner in Guyana, Brasile, Uruguay e Portogallo, rafforzando le relazioni e gettando le basi per una maggiore partnership per contrastare l’attività marittima illecita.

La messa in servizio della nave è l’atto o la cerimonia di mettere una nave in servizio attivo. 

Fonte e foto US Coastal Guard

Ultime notizie

The Government has sent the request for a parliamentary opinion on the ministerial decree scheme forapproval of the multi-year...
The Defence and Budget Committees of the House and Senate have expressed a favorable opinion on the multi-year program...
L’Onorevole Erica Mazzetti, di Forza Italia e membro dell'VIII Commissione, ha visitato il Centro di Addestramento Paracadutismo di Pisa, eccellenza toscana, accompagnato...
Sikorsky Aircraft Corporation, una azienda controllata da Lockheed Martin, si è aggiudicato un contratto del valore di circa...

Da leggere

Nuovi hangar e strutture per il B-21 Raider

L'Air Force Civil Engineer Center sta guidando un progetto...

Il sistema VSHORAD russo Gibka-S pronto per la produzione di serie anche per l’esportazione

Il Gibka-S, il primo sistema russo di difesa aerea...