fbpx

Northrop Grumman completa la revisione critica del progetto dei satelliti di tracciamento missilistico Tranche 1 della Space Development Agency

Northrop Grumman Corporation ha recentemente completato la Critical Design Review (CDR) su una costellazione proliferata in orbita bassa di 16 satelliti di tracciamento missilistico per la Space Development Agency, aprendo la strada all’inizio della produzione dei veicoli spaziali.

La CDR ha mantenuto un ritmo accelerato ed è stato completata entro 13 mesi dall’annuncio dell’avvenuta aggiudicazione.

I satelliti fanno parte del Tranche 1 Tracking Layer (T1TRK) che identificherà e traccerà le armi ipersoniche ed i missili avanzati dalle prime fasi del lancio fino all’intercettazione.

Una volta in orbita, i satelliti opereranno su due dei quattro piani orbitali a bassa quota, interconnessi con il Tranche 1 Transport Layer (T1TL), un altro elemento della Proliferated Warfighter Space Architecture (PWSA) di SDA, progettata come rete di trasporto dati ad alta velocità e ad alto volume per collegare le Forze Statunitensi in tutto il mondo.

Quattordici dei satelliti per T1TRK saranno dotati di un sensore ad ampio campo visivo, tre terminali di comunicazione ottica ed un carico utile in banda Ka per le comunicazioni. Due satelliti saranno dotati di un sensore ad infrarossi a medio campo visivo per dimostrare una soluzione di controllo del fuoco.

Northrop Grumman è uno dei principali fornitori di veicoli spaziali e sistemi di terra per il PWSA di SDA, una costellazione di nuova generazione in orbita bassa. L’azienda continua a sfruttare questa crescente base industriale di fornitori capaci per supportare questa missione critica.

La PWSA ha due linee di attività principali:

  • Strato di tracciamento: si concentra sullo sviluppo di una costellazione globale di satelliti ad infrarossi per l’allerta e l’inseguimento dei missili che si integrano con la rete di comunicazione a bassa latenza del livello di trasporto, consentendo l’inseguimento di missili convenzionali e avanzati dall’orbita terrestre bassa proliferata.
  • Il livello di trasporto: progettato per fornire connettività a bassa latenza e ad alto volume di dati a supporto delle missioni militari statunitensi in tutto il mondo.

Ad oggi, SDA ha assegnato a Northrop Grumman la realizzazione di 132 satelliti. A marzo di quet’anno, Northrop Grumman ha completato con successo una Critical Design Review per T1TL. In ottobre, SDA ha assegnato a Northrop Grumman un contratto per la progettazione e la costruzione di 38 satelliti nell’ambito della Tranche 2 Transport Layer – Alpha (T2TL-Alpha).

Fonte ed immagine @Northrop Grumman

Ultime notizie