fbpx

Northrop Grumman consegna i primi elementi del IBCS

Northrop Grumman Corporation (NOC) ha comunicato di aver consegnato lo scorso dicembre all’Esercito degli Stati Uniti il primo importante prodotto finale dell’Integrated Battle Command System (IBCS), un Integrated Collaborative Environment (ICE).

Lavorando a ritmo accelerato, il team di Northrop Grumman consegnerà altri importanti elementi finali all’inizio del 2024 per sostenere l’aggressivo programma di modernizzazione dell’Esercito. Nell’ambito dell’assegnazione del contratto Low-Rate Initial Production, Northrop Grumman sta producendo attrezzature IBCS e fornisce supporto ingegneristico e logistico.

L’ICE è uno shelter modulare, protetto dalle interferenze elettromagnetiche, che ospita postazioni di gestione della battaglia che consentono ai combattenti di eseguire la pianificazione della difesa aerea e missilistica e le operazioni di difesa.

Le prossime importanti consegne di prodotti finali includeranno i centri operativi di coinvolgimento ed i relè della rete di controllo del tiro integrata.

L’IBCS

L’IBCS è la pietra angolare della strategia di modernizzazione della difesa aerea e missilistica dell’Esercito degli Stati Uniti, consentendo alle forze di mantenere la supremazia riducendo al tempo stesso il rischio della missione. Ha la capacità di collegare rapidamente in rete qualsiasi sensore, compresi i radar attuali e quelli in fase di sviluppo, a qualsiasi unità di tiro e fornire dati di controllo del fuoco di qualità decisionale attraverso reti congiunte, come dimostrato in numerose prove e dimostrazioni di successo.

Nel 2023, l’IBCS è stato approvato per la produzione a pieno ritmo e ha raggiunto la capacità operativa iniziale (IOC), consentendo all’US Army di stabilire un programma di schieramento per le unità operative di difesa aerea.

IBCS è un rivoluzionario sistema di comando e controllo che unifica le risorse attuali e future sul campo di battaglia, indipendentemente dalla fonte, dal servizio o dal dominio. Attraverso la sua architettura modulare, aperta e scalabile, IBCS offre ai comandanti capacità non precedentemente disponibili fondendo i dati dei sensori per un’unica immagine utilizzabile dell’intero spazio di battaglia, consentendo decisioni rapide e informate per ottimizzare l’impiego delle unità di fuoco. Questa capacità offre ai comandani più tempo per prendere decisioni sul modo migliore per sconfiggere le minacce.

L’IBCS è il fulcro della strategia di modernizzazione dell’Esercito degli Stati Unti per la difesa aerea e missilistica ed è attualmente schierato in Polonia; anche l’Esercito di Varsavia ha in corso l’acquisizione del IBCS.

Fonte e foto @Northrop Grumman

Articolo precedente

Flottiglie di Riserva Costiera per la Marine Nationale

Prossimo articolo

Materiale da ponte per il British Army

Ultime notizie