fbpx

Northrop Grumman svilupperà il concetto per la rete ferrovia lunare

Northrop Grumman Corporation (NOC) è stata selezionata dalla Defense Advanced Research Project Agency (DARPA) per sviluppare ulteriormente il concetto di costruzione di una rete ferroviaria basata sulla Luna come parte del più ampio progetto decennale Lunar Architecture (LunA- 10) Capability Study. 

La prevista rete ferroviaria lunare potrebbe trasportare esseri umani, rifornimenti e risorse per iniziative commerciali sulla superficie lunare, contribuendo ad un’economia spaziale per gli Stati Uniti ed i partner internazionali.

Lo studio di Northrop Grumman:

  • Definire le interfacce e le risorse necessarie per costruire una rete ferroviaria lunare.
  • Stabilire un elenco critico dei costi prevedibili, dei rischi tecnologici e logistici. 
  • Identificare prototipi, dimostrazioni ed analisi del concept design e dell’architettura di un sistema ferroviario lunare pienamente operativo.
  • Esplora concetti per la costruzione e il funzionamento del sistema con la robotica, inclusi livellamento e preparazione delle fondamenta, posizionamento ed allineamento dei binari, giunzione e finitura, ispezione, manutenzione e riparazione.

Il LunA-10 Capability Study di DARPA è progettato per creare rapidamente nuove idee tecnologiche passando da singoli progetti scientifici a sistemi condivisi e scalabili che funzionano insieme. L’obiettivo è stabilire un quadro analitico per l’infrastruttura lunare integrata che riduca al minimo l’impronta lunare e fornisca servizi commerciali per i futuri utenti lunari.

LunA-10 Capability Study mira a facilitare la fusione e la co-ottimizzazione del maggior numero possibile di settori infrastrutturali, in nodi chiave che possono essere ampliati in futuro, tra cui quelli relativi il transito/mobilità, l’energia, le comunicazioni ed altri concetti rivoluzionari di infrastrutture orbitali o di superficie.

Fonte Northrop Grumman

Immagine @Defense Advanced Research Project Agency (DARPA)

Articolo precedente

Eutelsat ed Intelsat collaborano per la costellazione OneWeb

Prossimo articolo

Al “LarioSpace 2024” le prospettive della “New Space Economy” e l’Italia che punta alla Luna

Latest from Blog

Ultime notizie