NSPA ha consegnato un ospedale da campo Role 2 Basic alla Marina Militare Italiana

0
157

La NATO Support and Procurement Agency (NSPA) ha consegnato un nuovo ospedale Role 2 Basic alla Brigata Marina “San Marco” della Marina Militare Italiana. 

La consegna fa parte di una serie di ospedali da campo richiesti all’NSPA per aumentare e modernizzare l’equipaggiamento da campo militare italiano.

La Brigata Marina “San Marco” è la formazione anfibia della Marina Militare Italiana, con comando a Brindisi. 

L’ospedale da campo consegnato ha una portata ridotta rispetto al principale Role 2 Basic consegnato all’Esercito Italiano. Il sistema è composto da tre moduli interconnessi: Triage, Pronto Soccorso e Laboratorio di Analisi. Il contratto prevede altri quattro container ISO per lo stoccaggio e il trasporto e la possibilità di ampliare l’ospedale con moduli aggiuntivi, se necessario.

Inoltre, l’NSPA ha fornito alla Marina Militare Italiana attrezzature mediche specializzate in conformità con il livello base 2 della struttura di trattamento medico della NATO. Ciò include sistemi per raggi X portatili, ultrasuoni, elettrocardiografo, defibrillatore portatile, laringoscopio e rettoscopio a fibra ottica, oftalmoscopio coerente, cappa aspirante a flusso laminare, analizzatori di laboratorio, frigorifero e congelatore.

Ad oggi, il team di Ingegneria NSPA ha consegnato all’Esercito Italiano quattro ospedali Role 2 Basic ed un Complesso di Biocontenimento Modulare. Le strutture consegnate sono già operative ed in uso con l’Esercito Italiano nelle aree di Roma, Napoli, Torino e Milano.

Fonte e foto NATO Support and Procurement Agency

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui