fbpx

Nuova livrea per il Next Air Force One

Il Presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha selezionato il design della livrea per il “Next Air Force One”, VC-25B, un design che assomiglierà molto alla livrea dell’attuale Air Force One, VC-25A , pur modernizzandosi per il 21esimo secolo.

Pur tenendo conto del velivolo 747-8i più grande del VC-25B, la livrea del VC-25B presenta tre differenze principali con la livrea del VC-25A. L’azzurro su VC-25B è un tono leggermente più profondo e moderno rispetto al blu del VC-25A. Inoltre, i motori VC-25B utilizzeranno il blu più scuro dall’area della cabina di pilotaggio invece del blu del VC-25A. Infine, sul VC-25B non è presente alcuna sezione metallica lucida perché le moderne leghe per la struttura degli aerei commerciali non lo consentono.

Una decisione contrattuale formale per una livrea VC-25B non è stata richiesta fino a quest’anno per Boeing per condurre attività di ingegneria, preparazione alla certificazione e selezione dei fornitori per il programma. L’Air Force aveva precedentemente mostrato una livrea rossa, bianca e blu per il VC-25B perché era stata pubblicamente espressa come livrea preferita nel 2019. Uno studio termico in seguito ha concluso che il blu scuro nel design avrebbe richiesto ulteriori test di qualificazione della Federal Aviation Administration (FAA) per diversi componenti commerciali a causa del calore aggiunto in determinati ambienti.

Il programma VC-25B fornirà una nuova flotta di aeromobili per consentire a POTUS di svolgere le funzioni di capo di Stato, capo dell’esecutivo e comandante in capo. L’aereo sarà modificato in modo univoco per fornire al POTUS, al personale e agli ospiti un trasporto aereo sicuro e affidabile con il livello equivalente di capacità di comunicazione e sicurezza disponibile alla Casa Bianca.

Il velivolo VC-25B sostituirà l’attuale flotta VC-25A, che deve far fronte a lacune di capacità, costi di manutenzione in aumento e parti obsolete. Le modifiche al velivolo includeranno aggiornamenti dell’energia elettrica, un sistema di comunicazione di missione, una struttura medica, interni esecutivi, un sistema di autodifesa e capacità di operazioni di terra autonome.

Le consegne del VC-25B sono previste per il 2027 per il primo velivolo e per il 2028 per il secondo velivolo. L’Air Force rimane pronta a mantenere il VC-25A disponibile e pronto per la missione fino alla consegna del VC-25B.

Fonte ed immagine @USAF VIRIN: 230310-F-AF000-1002

Articolo precedente

Il Belgio programma l’acquisto di venti nuovi elicotteri

Prossimo articolo

Continua la produzione degli UH60M per l’US Army

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog

Ultime notizie