domenica, Agosto 1, 2021

Nuova Zelanda, nessuna fregata operativa fino a fine 2021

-

Acque particolarmente turbolente per la Marina della Nuova Zelanda che si trova le sue uniche due fregate non operatrive, se tutto va bene, fino alla fine del 2021.

La Royal New Zealand Navy opera un totale di due fregate di costruzione australiana della classe Anzac entrate in servizio nel 1997 la prima, Te Kaha, e nel 1999 la seconda, Te Mana.

Entrambe le unità hanno iniziato un ciclo di aggiornamento nel 2014 dal costo di 446 milioni di dollari con ulteriori 148 milioni di dollari stanziati nel 2017 per un totale di ben quasi 600 milioni di dollari.

I lavori riguardano la sostituzione dei missili Sea Sparrow con i nuovi Sea Ceptor e aggiornamento del Sistema di Combattimento al Lockheed Martin CMS 330.

La fregata Te Kaha è giunta a Victoria in Canada nel marzo 2018 seguita poco dopo dalla Te Mana.

Entrambe le unità hanno ultimato i lavori e la Te Kaha è tornata dal Canada a dicembre 2020 mentre la Te Mana si prevede che possa tornare nei primi mesi del 2022.

Il Capo di Stato Maggiore della Difesa, Maresciallo dell’Aria Kevin Short, ha riferito alla Commissione Difesa che il raggiungimento della Full Operational Capability per la Te Kaha non è certo che possa essere raggiunto entro la fine del 2021.

Immagine di copertina: Navy, Te Mana, Hauraki Gulf, aerials, aerials of HMNZS Te Mana off the coast of Channel Island in the Hauraki Gulf, Auckland

Ultime notizie

L'US Navy ha risposto prontamente ad una richiesta di soccorso di emergenza a seguito di un attacco a una...
Il Dipartimento di Stato di Washington ha dato parere favorevole ad una possibile vendita militare straniera (FMS) al Governo Israeliano...
Saab ha firmato un contratto con l'Ufficio federale tedesco per le attrezzature, la tecnologia dell'informazione e il supporto in...
Il 30 luglio 2021 è avvenuto il primo della nuova versione Integrated Functional Capability Four (IFC-4) del drone HALE...

Da leggere

Prove su pista non asfaltata per il KC-390 Millenium

La brasiliana Embraer ha iniziato a testare il suo...

La LiG Nex1 sviluppa un CIWS con radar AESA

L'azienda sudcoreana LiG Nex1 sta sviluppando un Close In...