fbpx

Nuove apparecchiature radio per la Norvegia

Lo scorso mese di dicembre è stato firmato un contratto tra Forsvarsmateriel, l’Agenzia per gli appalti del Ministero della Difesa Norvegese e Rohde & Schwarz per l’acquisto di nuove apparecchiature radio da installare in circa 20 località in tutta la Norvegia. 

Il predetto contratto ha un valore di oltre 13 milioni di euro e rientra nell’ambito dell’accordo quadro concluso con il fornitore e Forsvarsmateriel.

In forza di questo accordo quadro in precedenza la Difesa Norvegese ha acquisito ricevitori radio HF.

Le nuove installazioni radio saranno gestite principalmente dalla Cyber ​​​​Defense Force ed è importante per il comando e il controllo; le unità della Reale Marina saranno le maggiori utenti del servizio di comunicazione.

L’acquisizione di queste nuove stazioni radio terrestri fa parte del programma ICT Mime – Kampnær per le Forze Armate di Oslo.

La finalità del programma ICT Mime-Kampnær è quello di garantire un accesso continuo alle nuove tecnologie all’interno delle soluzioni di comunicazione per le Forze Armate della Norvegia.

Le nuove radio garantiranno un tempo di attività continuo e saranno più facili da utilizzare; inoltre, saranno predisposte per la creazione automatica di collegamenti e il traffico IP, che saranno introdotti successivamente nel programma Mime.

Le radio sono di tipo radio definite (SDR) dal software R&S M3SR serie 4100 e sono un prodotto standard.

I nuovi ed altamente efficienti trasmettitori da 10 kW contribuiranno anche a ridurre il consumo di energia, e, quindi, ad ottenere una minore impronta di CO2 e costi operativi inferiori.

Fonte e foto Forsvarsmateriel

Articolo precedente

Falcon Heavy esegue con successo la missione USSF-67 per conto della US Space Force

Prossimo articolo

Indra svilupperà un nuovo simulatore per gli elicotteri NH90 del Ejército del Aire y del Espacio

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ultime notizie