Nuove CROWS di Kongsberg per l’US Army

0
354
A new series of remote weapon stations was introduced by Kongsberg. The weapon stations are fully stabilized and have an automatic lead angle correction for moving targets.

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha assegnato a Kongsberg Defense & Aerosapce AS un contratto per la fornitura aggiuntiva di Common Remotely Operated Weapon Station o CROWS.

Il contratto pluriennale ha un valore totale di circa 500 milioni di dollari e le relative consegne saranno completate entro la fine del terzo trimestre del 2023. Il precedente contratto per la forniura di CROWS si era concluso nel 2018. 

Le CROWS sono installate su diversi modelli di veicoli in forza alle Forze Armate Statunitensi e sono integrate con mitragliatrici leggere M249 calibro 5,56×45 mm, medie M240B da 7,62×51 mm, pesanti M2 calibro 12,7×99 mm e lanciagranate automatici Mk 19 da 40X53 mm. Le dotazioni trasportate prevedono alternativamente 96 granate per l’Mk 19, 400 proiettili per la M2, 1.000 proiettili per la M240B e 1.600 colpi per la M249.

Sono dotate di videocamera per la luce diurna, una termocamera ed un telemetro laser sicuro per gli occhi nonché di un sistema del controllo del tiro completamente integrato che fornisce la correzione balistica.

Nelle fila dell’US Army sono in distribuzione le CROWS II e III, fornite da Kongsberg in migliaia di esemplari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui