sabato, Luglio 31, 2021

Nuovi Black Hawk per gli Stati Uniti e per l’Arabia Saudita

-

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha asseganto a Sikorsky un primo contratto del valore di circa 31 milioni di dollari per la fornitura di 6 UH-60M e 15 HH-60M all’US Army.

I lavori di questa fornitura sarà completata prevedibilmente entro il 30 giugno del 2023.

Black Hawk per la Guardia Nazionale dell’Arabia Saudita

Sempre il Dipartimento di Stato ha assegnato a Sikorsky un secondo contratto del valore di poco meno di 100 milioni di dollari per la fornitura di 25 UH-60M Black Hawk. Questi elicotteri saranno modificati per le esigenze della Guardia Nazionale dell’Arabia Saudita.

Tale fornitura rientrerà nelle procedure di vendite militari estere (FMS) e sarà gestita dal Redstone Arsenal del US Army con completamento della fornitura entro il 31 ottobre 2024.

Supporto tecnico per la linea H-60

Infine, Sikorsky Aircraft Corporation si è aggiudicata dal US DoD un contratto del valore di quasi 91 milioni di dollari per servizi di ingegneria, analisi, test e supporto tecnico per la linea H-60.

Ultime notizie

Il Ministero della Difesa Nazionale di Taiwan ha siglato un contratto con gli Stati Uniti per la fornitura di...
L'Esercito di Sua Maestà ha iniziato a preparare i carri armati Challenger 2 per il corposo aggiornamento previsto per...
L'Air Combat Command ha recentemente dichiarato la capacità operativa iniziale (IOC) per il Tactical Air Control Party (TACP) Mobile...
Nell'ambito della modernizzazione di tutti i sistemi di identificazione "amico o nemico" (IFF) della NATO al nuovo standard particolarmente...

Da leggere

Primo F-35 della Marina Militare apponta sul Cavour [Foto/Video]

Oggi, 30 luglio, a bordo della portaerei Cavour in...

Il Vietnam riceve il secondo cutter ex USCG

La Guardia Costiera del Vietnam ha ricevuto il CSB...