domenica, Agosto 1, 2021

Nuovi Black Hawk per gli Stati Uniti e per l’Arabia Saudita

-

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha asseganto a Sikorsky un primo contratto del valore di circa 31 milioni di dollari per la fornitura di 6 UH-60M e 15 HH-60M all’US Army.

I lavori di questa fornitura sarà completata prevedibilmente entro il 30 giugno del 2023.

Black Hawk per la Guardia Nazionale dell’Arabia Saudita

Sempre il Dipartimento di Stato ha assegnato a Sikorsky un secondo contratto del valore di poco meno di 100 milioni di dollari per la fornitura di 25 UH-60M Black Hawk. Questi elicotteri saranno modificati per le esigenze della Guardia Nazionale dell’Arabia Saudita.

Tale fornitura rientrerà nelle procedure di vendite militari estere (FMS) e sarà gestita dal Redstone Arsenal del US Army con completamento della fornitura entro il 31 ottobre 2024.

Supporto tecnico per la linea H-60

Infine, Sikorsky Aircraft Corporation si è aggiudicata dal US DoD un contratto del valore di quasi 91 milioni di dollari per servizi di ingegneria, analisi, test e supporto tecnico per la linea H-60.

Ultime notizie

Il Dipartimento di Stato di Washington ha dato parere favorevole ad una possibile vendita militare straniera (FMS) al Governo Israeliano...
Saab ha firmato un contratto con l'Ufficio federale tedesco per le attrezzature, la tecnologia dell'informazione e il supporto in...
Il 30 luglio 2021 è avvenuto il primo della nuova versione Integrated Functional Capability Four (IFC-4) del drone HALE...
Il velivolo simulatore in volo variabile NF-16D (VISTA) è stato rinominato come X-62A, a partire dal 14 giugno 2021.Il...

Da leggere

Nuovo contratto da 250 milioni di sterline per il Tempest

Il Ministero della Difesa del Regno Unito ha assegnato...

Esercitazione Shark Hunt 2021 nell’Atlantico settentrionale

Il 23 luglio, il comandante della Task Force 69...