giovedì, Ottobre 21, 2021

Nuovi mortai da 81 mm per i Paesi Bassi

-

il Ministero della Difesa dei Paesi Bassi ha stipulato un accordo quadro con la società Hirtenberger Defense Europe GmbH per la fornitura di nuovi mortai medi calibro 81 mm.

Tali nuovi sistemi d’arma saranno distribuiti al Reale Esercito e al Corpo dei Fucilieri di Marina.

La durata del contratto è decennale e potrà essere rinnovato per un ulteriore decennio.

Unitamente ai mortai, il cui primo lotto sarà costituito da 122 unità, sarà fornito il relativo munizionamento e le attrezzature per il supporto e la manutenzione delle bocche da fuoco. I nuovi mortai prenderanno il posto dei paricalibro ormai invecchiati e dei mortai calibro 60 mm.

Fonte Ministero della Difesa dei Paesi Bassi

Ultime notizie

“Si è concluso in questi giorni l’articolato e complesso iter tecnico-amministrativo che ha visto il Ministero della Difesa prodigarsi...
Il Direttore Generale dell’Agenzia Industrie Difesa, Dott. Nicola Latorre, ha ricevuto presso gli Uffici della Direzione Generale il Generale C.A. Luciano Portolano, Segretario Generale della Difesa...
L'Agenzia per gli armamenti svedese ( Försvarsmakten o FMV) ha emesso un bando di gara per l'acquisto di imbarcazioni...
E' stato siglato un importante contratto tra la Norwegian Defence Material Agency e Kongsberg Defence & Aerospace del valore...

Da leggere

Al via la costruzione della prima fregata australiana classe Hunter

Più di 28 tonnellate di acciaio australiano sono state...

Missili Mistral 3 per la Marina delle Filippine

I missili MBDA Mistral 3 (SAM) destinate alle due...