fbpx

Nuovi motori per gli M60A3 di Taiwan

La stampa taiwanese riporta la notizia che l’Esercito ha confermato di aver avviato il programma di ammodernamento dei 460 carri armati M60A3 TTS in dotazione.

L’aggiornamento verterà principalmente sulla sostituzione dell’attuale motore AVDS-1790-2C da 750 hp  con un nuovo propulsore AVDS-1790-8CR da 1050 hp di nuova produzione fornito da RENK America, nell’ambito di un programma del valore di 236 milioni di dollari.

Ovviamente, con un motore di maggiore potenza, l’M60A3 migliorerà le prestazioni sia su strada che fuoristrada e la stabilità nel corso del tiro, oltre permettere l’installazione di ulteriore protezione aggiuntiva.

Con il nuovo motore, saranno eseguiti anche i correlati lavori sulla trasmissione, sulla distribuzione e sul impianto frenante del carro armato.

Nuovo sistema di osservazione e condotta di tiro

Nel programma di aggiornamento è prevista l’adozione di un nuovo sistema di osservazione e condotta di tiro che sarà fornito dal National Chung-Shan Institute of Science and Technology.

Tale complesso di interventi permetterà al M60A3, così ammodernato, di poter rimanere in servizio di prima linea ancora per diversi anni.

In arrivo gli M1A2T

Oltre l’ammodernamento degli M-60A3 TTS, dagli Stati Uniti sono in via di trasferimento 108 carri armati M1A2T per potenziare le capacità della componente corazzata taiwanese.

L’ammodernamento degli M60A3 e l’arrivo degli M1A2T permetterà all’Esercito di Taiwan di sostituire parte dei CM-11 Brave Tiger in servizio di prima linea in circa 450 esemplari, che accoppiano lo scafo del M60 con una torretta del M48 dotata del sistema di controllo del fuoco M1A1, relegandoli ai reparti di coscritti e di seconda linea.

Risultano ancora in servizio i CM-12, sia pure in massima parte nei reparti della riserva; trattasi di M48 modificati, disponibili in un centinaio di esemplari.

Foto @Esercito di Taiwan

Articolo precedente

Il Canada acquisterà fino a sedici P-8A Poseidon

Prossimo articolo

La Polonia riceve nuovi elicotteri S-70i per le Forze Speciali

Latest from Blog

Ultime notizie