lunedì, Ottobre 18, 2021

Nuovi veicoli aviotrasportabili leggeri Polaris per la Bundeswehr

-

A partire dal prossimo anno, le unità speciali della Bundeswehr riceveranno nuovi veicoli aviotrasportabili leggeri i cosiddetti Utility Terrain Vehicle (LL UTV). Infatti, l’Ufficio federale responsabile per le attrezzature, le tecnologie dell’informazione e l’uso (BAAINBw) ha stipulato un contratto corrispondente con la società specializzata Polaris.

Nella prima fase, è stata commissionata la costruzione di 65 veicoli a fronte di un requisito di 148 mezzi previsti nel contratto. Oltre la costruzione dei primi 65 veicoli, sono stati commissionati anche gli accessori nonché la formazione del personale.

I veicoli sono mezzi veloci, con capacità fuoristrada e sono dotati di sistema trazione integrale True On Demand nonché di servosterzo elettronico. Gli LL UTV sono veicoli multiruolo che si possono adattare alle diverse esigenze di missione; infatti, possono trasportare fino a quattro soldati completamente equipaggiati nonché attrezzature (armi) o materiali.

MRZR

Tale acquisto di LL UTV va a colmare una lacuna assai sentita nelle capacità operative delle Forze Speciali della Bundeswehr.

Caratteristiche del Polaris MRZR D4

I nuovi veicoli della Bundeswehr si basano su un veicolo di base già esistente, il Polaris Defense MRZR D4, e sono adattati alle esigenze delle Forze Armate Tedesche da parte della stessa Polaris, società specializzata del settore dei veicoli fuoristrada leggeri.

Il Polaris Defense MRZR D4 è dotato di un motore turbo-diesel SOHC a 4 tempi a 3 cilindri da 993cc, ha una capacità di trasporto sino a 680 kg e pari capacità di traino. I veicoli sono dotati di unità blackout e luce IR standard per le operazioni notturne. Gli MRZR D4 sono certificati per il trasporto aereo interno in un V-22, CH-53 e CH-47 con punti di collegamento aereo collegati al telaio.

Le dimensioni (estese) del MRZR D4 sono 355,6 x 151,1 x 187,5 cm ed ha un peso di 952,54 kg.

Fonte BAAINBw

Foto Polaris

Ultime notizie

Più di 28 tonnellate di acciaio australiano sono state ritirate dalla linea di produzione del cantiere navale Osborne ad...
Si è concluso nei giorni scorsi, presso la Scuola di Cavalleria, il 1° Corso “Istruttore per Operatore Blindo Centauro...
Dalla metà degli anni 2010, l'Esercito argentino (EA) ha cercato di sviluppare progetti per equipaggiare le sue Brigate corazzate...
Rheinmetall ha sviluppato una nuova versione del veicolo blindat Fuchs 6x6. Caratterizzata da un tetto alto, la nuova variante di...

Da leggere

Naval Group costruirà i nuovi pattugliatori oceanici della Marine Nationale

La DGA (Direzione Generale degli Armamenti francese) ha assegnato...

Taglio della lamiera per la decima FREMM della Marina Militare

Lo scorso 12 ottobre presso il cantiere integrato Fincantieri...