fbpx
Airmen from the 31st Fighter Wing Airmen train with an Italian air force (ITAF) member on F-35 Lightning II procedures during Astral Knight 2021 at Aviano Air Base, Italy, May 21, 2021. The members trained on topics such as petroleum, oil and lubricant processes and fire and egress procedures. (U.S. Air Force photo by Airman 1st Class Brooke Moeder)

Nuovo contratto a Lockheed Martin per il supporto degli F-35 JSF

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha assegnato a Lockheed Martin Corporation un addendum del valore di 315 milioni di dollari ad un contratto precedentemente aggiudicato per l’approvvigionamento, la consegna, l’installazione e la configurazione delle apparecchiature di supporto dell’F-35 Joint Strike Fighter e delle parti di ricambio che non attengono i velivoli. 

(U.S. Air Force photo by Airman 1st Class Brooke Moeder)

Inoltre, tale modifica prevede l’attivazione del sito ed il supporto integrato dell’appaltatore per i velivoli dell’Aeronautica, del Corpo dei Marines e della Marina degli Stati Uniti, dei Paesi partecipanti al programma F-35 JSF e dei clienti delle vendite militari straniere (FMS). 

I lavori saranno eseguiti a Orlando in Florida (80%) ed a Fort Worth nel Texas (20%) e dovrebbero essere completati nel dicembre 2027. 

Il Naval Air Systems Command di Patuxent River, nel Maryland, è la stazione appaltante di questa commessa.

Articolo precedente

Honeywell Aerospace selezionata per il propulsore del DEFIANT-X

Prossimo articolo

Thales fornirà sistemi di comunicazione satellitare per gli A330 MRTT dell’Armèe de l’Air et de l’Espace

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Latest from Blog

Ultime notizie