domenica, Novembre 27, 2022

Nuovo contratto a Lockheed Martin per il supporto degli F-35 JSF

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha assegnato a Lockheed Martin Corporation un addendum del valore di 315 milioni di dollari ad un contratto precedentemente aggiudicato per l’approvvigionamento, la consegna, l’installazione e la configurazione delle apparecchiature di supporto dell’F-35 Joint Strike Fighter e delle parti di ricambio che non attengono i velivoli. 

(U.S. Air Force photo by Airman 1st Class Brooke Moeder)

Inoltre, tale modifica prevede l’attivazione del sito ed il supporto integrato dell’appaltatore per i velivoli dell’Aeronautica, del Corpo dei Marines e della Marina degli Stati Uniti, dei Paesi partecipanti al programma F-35 JSF e dei clienti delle vendite militari straniere (FMS). 

I lavori saranno eseguiti a Orlando in Florida (80%) ed a Fort Worth nel Texas (20%) e dovrebbero essere completati nel dicembre 2027. 

Il Naval Air Systems Command di Patuxent River, nel Maryland, è la stazione appaltante di questa commessa.

CORRELATI

POTREBBE INTERESSARTI